Torino-Parma, Diretta Streaming Live, 12° giornata di Serie A, 10-11-2018

Torino-Parma, 12° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Serie A HD. E’ possibile vedere la partita in diretta streaming live utilizzando il servizio Sky Go. 

Due formazioni che vengono da due momenti differenti. Infatti la formazione di casa del Torino viene da tre vittorie e due pareggi negli ultimi cinque incontri. In uno dei due pareggi è stato in vantaggio per 2-0 a Bologna, salvo poi dilapidare tutto e facendosi rimontare fino al 2-2 finale.

E’ ad un punto dalla zona Europa League e vorrà rimanere più attaccato possibile a questa graduatoria. Il Torino manca da diversi anni all’esperienza europea, precisamente dalla stagione 2013-14. Non vuole farsi mancare l’occasione quest’anno, con una formazione costruita dal suo presidente per tale obiettivo.

Il Parma di D’Aversa, invece, è in una buona condizione di classifica, con diversi punti di vantaggio dalla zona retrocessione. Sono ben 8 e per essere una neopromossa è un ottimo risultato. 

Costruire una salvezza tranquilla è l’obiettivo primario della formazione emiliana. Per ora ci sta riuscendo egregiamente e a Torino verrà con la consapevolezza di affrontare un avversario in un ottimo periodo di forma.

Appuntamento allo stadio Olimpico Grande Torino alle ore 15 di sabato 10 novembre. 

Torino-Parma, 12° giornata di Serie A.

Come vedere Torino-Parma in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Torino-Parma, anticipo della 12° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Serie A HD Canale 202, per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio. 

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare la partita in diretta streaming live. 

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Torino-Parma 

Sono 28 in totale le sfide tra le due squadre, tutte avvenute nella Serie A. 

Per vedere l’ultima vittoria del Parma allo stadio Olimpico di Torino bisogna andare alla stagione 2012-13. Il 28 ottobre 2012, i ducali vinsero per 3-1 grazie alle marcature di Sansone, Amauri e Rosi e a nulla servì la rete di Basha al novantesimo minuto.

Nell’ultima stagione che si sono affrontate le due formazioni, quella 2014-15, in cui vinsero per due volte i granata. 1-0 allo stadio Olimpico di Torino, il 29 ottobre 2014, grazie alla rete  di Darmian.

Il match di ritorno, giocato allo stadio Tardini di Parma, il 22 marzo 2015, terminò per 2-0 per i granata, per opera delle reti di Lopez e Basha.

Il pronostico di questa sfida vede un 1 condito da Under 2.5, e da Goal. Il Torino ha quasi sempre subito reti in tutte le sue partite di campionato e non escludiamo che possa verificarsi lo stesso evento. 

Probabili Formazioni Torino-Parma 

Mazzarri potrebbe proporre di nuovo in avanti Iago Falque assieme a Belotti. Lo spagnolo ha ben figurato nella sfida di Marassi realizzando una rete e facendosi trovare pronto in zona offensiva. Quindi si va verso l’esclusione ancora una volta di Zaza dall’undici titolare.

Di fronte a Sirigi, in difesa potrebbero essere presenti Izzo, N’Koulou, Djidji, in questo momento avvantaggiati rispetto agli altri.  A centro del campo potrebbe rispuntare Soriano, vista la squalifica del francese Mietè, a fianco di Rincon. Ai lati è la volta di Aina al posto di Berenguer, mentre De Silvestri si occuperà dell’altro versante. In ultimo la scelta di Baselli come trequartista in supporto alle due punte Falque e Belotti.

Per D’Aversa dovrebbe esserci spazio per Gervinho, assieme a Ceravolo e Siligardi in avanti. In difesa, di fronte a Sepe Iacoponi e Gobbi sulle fasce esterne, Bruno Alves e Gagliolo al centro, mentre al centro del campo conferme per Stulac assistito ai lati da Deiola e Rigoni.

TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Djidji; De Silvestri, Soriano, Rincon, Aina; Baselli; Iago Falque, Belotti. Allenatore: Mazzarri

PARMA (4-3-3):Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Gobbi; Deiola, Stulac, Rigoni; Gervinho, Ceravolo, Siligardi. Allenatore: D’Aversa 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega