Calciomercato Napoli: Tonelli e Grassi verso Parma

Il Napoli sta pensando anche alle uscite, con due giocatori pronti a lasciare il gruppo.

I loro nomi sono quelli di Tonelli e Grassi.  Il primo era venuto al Napoli nel 2016, dopo che ha militato lungamente in un calcio di provincia. All’Empoli ha trascorso quasi tutta la propria carriera, prima nelle giovanili e poi nella prima squadra. 

E’un giocatore centrale dal forte fisico, a cui unisce una grande abilità nel gioco aereo. Ha una dote molto importante che è quella di essere versatile. Infatti durante le sue annate ha avuto la possibilità di essere schierato come terzino destro. Comunque il suo nome è legato al ruolo di centrale difensivo, settore in cui riesce a svolgere al meglio il suo lavoro.

L’altro nome è quello di un giovane centrocampista, Alberto Grassi, classe 1995, giovane lombardo. La squadra dell’Atalanta, molto attenta ai giovani, ha sempre creduto nel suo potenziale ed ha visto nel calciatore un possibile crack per il futuro. 

La sua avventura nella prima squadra bergamasca non è stata delle più piacevoli. Entrato nella stagione 2014 vi è rimasto per due stagioni, fino al 2016. In questo periodo non ha avuto molto spazio, avendo collezionato 16 presenze e 0 reti. 

All’inizio dell’anno solare del 2016, viene ceduto al Napoli con il quale firma un contratto quadriennale fino al 30 giugno 2020. Ha giocato poco sulle sponde del Vesuvio, visto che appena giunto in terra campana ha subito un infortunio e fino alla fine della stagione regolare non è sceso in campo con la casacca azzurra.

Così nella stagione successiva è ritornato in prestito all’Atalanta, poi in quella successiva alla Spal, dove ha realizzato tre reti in 28 partite. 

Per lui sarebbe proprio una bella e interessante avventura quella in casa Parma. La squadra ducale è ritornata in Serie A dopo un pulgatorio nelle serie minori e ci sono ottime possibilità di rilancio. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega