Timone d’oro 2019: premiato Giampaolo

Si è tenuta in serata la cerimonia di consegna del 30esimo Timone d’oro, il riconoscimento che la sezione AIAC di Arezzo, presieduta da Franco Galantini, assegna annualmente all’allenatore di Serie A che si è maggiormente messo in mostra per il proprio lavoro.

Marco Giampaolo, ormai ex allenatore della Sampdoria, è stato il protagonista assoluto perchè vincitore del Premio di questa edizione. Nell’ Albo d’Oro succede a Leonardo Semplici, tecnico della Spal e a Maurizio Sarri, fresco di unione con la Juventus.

E a questa buona notizia potrebbe aggiungersene un’ altra a breve. A poco più di una settimana dalla rescissione del contratto che lo legava al club blucerchiato, il mister potrebbe approdare a breve sulla panchina del Milan. Salvo colpi di scena, è lui il prescelto per sostituire il dimissionario Rino Gattuso.

Nel frattempo potrà godersi il premio ricevuto proprio questa sera. Il programma del Timone d’oro 2019 ha previsto l’ incontro con la stampa nel pomeriggio, alle ore 17,30. In seguito, alle ore 18,15, si è svolta la riunione tecnica a cui hanno preso parte gli associati dell’AIAC aretina, il tecnico Giampaolo e il suo staff. Infine, a partire dalle 20.30 si sono tenute la cena e le premiazioni, con la consegna di ulteriori riconoscimenti a tutti gli allenatori aretini distintisi nelll’ultima stagione.