Tennis, WTA: Sabalenka conquista Doha, Watson vince ad Acapulco

Nell’ultimo sabato di febbraio, dedicato alle finali, Aryna Sabalenka conquista il prestigioso WTA Premier 5 di Doha mentre Heather Watson trionfa nel torneo messicano di Acapulco.

WTA DOHA

Aryna Sabalenka si è laureata ieri campionessa del torneo Premier 5 di Doha, la categoria più ricca ed importante del circuito, seconda solo agli slam, al termine di una finale dominata dal primo all’ultimo punto.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

La tennista bielorussa, già trionfatrice per ben due volte in un torneo di questo livello, sempre in Cina, a Wuhan, ha piegato in due set la ceca Petra Kvitova (6-3 6-3) che, invece, aveva già conquistato l’evento in Qatar due anni fa.

Per Sabalenka, classe 1998, che con questo risultato si porterà a ridosso delle prime dieci giocatrici del mondo in posizione numero undici, si tratta già del sesto titolo della carriera, come detto il più importante in bacheca insieme ai due ottenuti a Wuhan.

WTA ACAPULCO

Aveva già trionfato una volta in Messico, ma a Monterrey, tuttavia Heather Watson ha dimostrato una volta di più di trovarsi bene su questi campi in cemento finendo per vincere anche ad Acapulco.

La tennista britannica, testa di serie numero sette, ma tra le favorite per la vittoria finale fin dai primi turni viste le tante eliminazioni eccellenti all’esordio, ha superato in tre set un’ottima Leylah Fernandez (6-4 6-7 6-1), diciassettenne canadese proveniente dalle qualificazioni.

Per Watson si tratta del titolo numero quattro della carriera, il primo dallo scorso mese di settembre, e di una risalita in classifica di ben 19 posizioni, alla piazza numero 51 del ranking WTA per lei che è stata anche numero 38 del mondo.