Tennis, WTA Dubai: vincono Svitolina, Muguruza e Kerber, Kasatkina si aggiudica il derby russo

Meno lotta rispetto alla giornata di ieri nei quarti di finale del torneo Premier di Dubai, con tutte le partite che sono terminate in due set senza dover ricorrere al parziale decisivo.

La prima a strappare il pass per le semifinali, in programma domani, è stata la campionessa uscente e prima testa di serie del torneo, Elina Svitolina che ha sconfitto in due set la giovane giapponese di origini indiane Naomi Osaka.

(Fonte: Twitter)

La ventenne giapponese che nel corso del torneo aveva sconfitto Mladenovic e Kontaveit, nulla ha potuto di fronte alla regolarità e alla capacità di contrattaccare della numero tre del mondo che, lasciando appena sei giochi, ritorna in semifinale a Dubai.

Domani in semifinale, sarà rivincita della sfida di dodici mesi fa contro Angelique Kerber che nel match successivo ha travolto in due set la ceca, ex numero uno del mondo, Karolina Pliskova autrice di una prestazione impalpabile, quasi assente dal campo.

Nella parte bassa del tabellone, invece, avanza a gonfie vele Garbine Muguruza che raggiunge la seconda semifinale consecutiva dopo quella trovata a Doha una settimana fa, torneo nel quale si è poi issata fino alla finale.

(Fonte: Twitter)

La spagnola, esattamente come sette giorni fa, ha sconfitto la francese Garcia, e questa volta addirittura senza cedere set, in modo convincente e piuttosto brillante.

Domani, la spagnola, seconda testa di serie del torneo, affronterà la russa Daria Kasatkina che, dopo aver annullato ieri due match point alla britannica Konta, ha conquistato il derby tutto russo contro la connazionale Vesnina.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€