Tennis, WTA Abu Dhabi: ripartono subito Kenin, Svitolina e Pliskova, al via anche Sabalenka e Muguruza

Inizia con il botto la stagione 2021 del tennis femminile, con un WTA 500, nuova denominazione, più vicina all’organizzazione del circuito maschile, per i tradizionali Premier, nella capitale degli Emirati Arabi, Abu Dhabi.

Sono ben quattro le top ten già pronte ad inaugurare la propria stagione nella splendida location di Abu Dhabi, prima di volare in Australia per la quarantena e gli eventi di febbraio, e rispondono al nome di Sofia Kenin, Elina Svitolina, Karolina Pliskova ed Aryna Sabalenka.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

La prima è reduce dalla migliore stagione della carriera, per quanto rivoluzionata negli eventi, che l’ha vista trionfare a Melbourne, a Lione, e poi finalista a Parigi, mentre le altre sono in cerca di grandi risposte nel 2021 che verrà.

Svitolina e Pliskova, infatti, anche lo scorso hanno disatteso le aspettative negli appuntamenti più importanti, deludendo soprattutto nei major disputati, eventi in cui né l’una né l’altra hanno ancora trovato l’acuto tanto atteso.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

Sabalenka, invece, ha terminato in crescendo la sua stagione con i trionfi ad Ostrava e a Linz riguadagnandosi un posto tra le prime dieci giocatrici del mondo, ma sarà chiamata al salto di qualità negli slam dove, al momento, vanta al massimo un ottavo di finale raggiunto nel 2018 a New York.

Per ciascuna di loro, quindi, il torneo di Abu Dhabi servirà per scaldare i motori in vista di un intenso mese di febbraio che culminerà nel primo slam dell’anno, l’Australian Open, dove trovare una favorita, al momento, appare un’impresa più che ardua in mezzo a mille incognite.

Tra le altre, però, ad Abu Dhabi spicca anche il nome di un ex numero uno del mondo e due volte campionessa slam come la spagnola Garbine Muguruza, ugualmente desiderosa di riprendersi un posto nell’élite del tennis mondiale.

A completare un’entry list davvero intrigante sono poi nomi interessanti come quelli di Elena Rybakina, Elise Mertens, Anett Kontaveit e Marketa Vondrousova, ma andranno tenute d’occhio anche le statunitensi Jennifer Brady, Amanda Anisimova e Cori Gauff, oltre alla tunisina Ons Jabeur, in buona crescita lo scorso anno.

Occhi puntati, poi, anche sulla russa Anastasia Pavlyuchenkova, sempre attesa da una potenziale e definitiva esplosione, ormai veterana del circuito pur ancora sotto i 30 anni, così come sulle connazionali Ekaterina Alexandrova e Veronika Kudermetova, convincenti in diversi appuntamenti nel 2020.

Ci sarà spazio, infine, anche per un po’ di Italia con la presenza nel tabellone principale di Martina Trevisan e Jasmine Paolini con molta curiosità soprattutto sulla prima, reduce dal quarto di finale slam a Parigi e di nuovo in campo per la prima volta dopo quell’incedibile torneo.

QUI, per informazioni sul torneo WTA 500 di Abu Dhabi.

Migliori Bookmakers AAMS

Sito scommesseCaratteristicheBonusVai al sito
Eurobet10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€ Vai al sito
SNAIBonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Vai al sito
Starcasino ScommesseFino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€ Vai al sito

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini