Tennis, Us Open 2020: Brady e Rogers brillano sul cemento di casa, avanza Osaka

Sembrano trovarsi a proprio agio, in modo naturale, sul rapido cemento statunitense e così, in maniera travolgente, ecco che arriva per Jennifer Brady e Shelby Rogers il primo quarto di finale in carriera nello Us Open.

BRADY ON FIRE, ORA SFIDA PUTINTSEVA

La prima a centrare il prestigioso obiettivo, in ordine temporale, è stata Jennifer Brady, già campionessa a Lexington in questa estate, e fin qui impeccabile nel suo percorso newyorchese.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale Us Open Tennis)

Brady ha liquidato in due set, con una prestazione sontuosa nel primo set e pragmatica nel secondo la campionessa dell’edizione 2016 ed ex numero uno del mondo Angelique Kerber (6-1 6-4), impotente per larghi tratti del match di fronte al travolgente gioco della statunitense.

Nel prossimo turno, per la prima volta in un quarto di finale in uno slam, Brady se la vedrà, addirittura da favorita, contro la kazaka Yulia Putintseva, per la terza volta in carriera così avanti in un major, la prima fuori dalla terra rossa, in seguito al successo, in tre set, contro la croata Petra Martic (6-3 2-6 6-4).

ROGERS SORPRENDE KVITOVA, OSAKA VOLA

Nell’altro quarto di tabellone, invece, sorprende un’altra tennista statunitense, Shelby Rogers che, al tie break del terzo, dopo essersi trovata per quattro volte ad un punto dalla sconfitta, ha piegato la due volte campionessa slam Petra Kvitova (7-6 3-6 7-6), colpevole, soprattutto di aver mancato, con un doppio fallo, l’unico match point avuto al servizio.

Curiosamente, nell’unica altra presenza in un ottavo di finale slam, nel Roland Garros 2016, Rogers aveva sconfitto, sulla strada per il primo quarto major, proprio Petra Kvitova, nell’unico precedente tra le due e superata quindi nuovamente anche in questa nuova corsa.

Rogers adesso, per la seconda volta in un quarto di finale slam dopo il già citato ottenuto a Parigi 2016, sfiderà la campionessa dell’edizione 2018, e probabilmente prima favorita del torneo, Naomi Osaka che, in due set, ha controllato l’estone Anett Kontaveit (6-3 6-4) in un match di brillante qualità.

(Profilo Twitter Ufficiale Us Open Tennis)

QUI, per consultare il tabellone femminile degli Us Open 2020.

QUI, per l’ordine di gioco di oggi.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Marco Pardini

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini