Tennis, ATP: subito fuori Seppi, Berrettini e Lorenzi, avanti solo Sonego

Una nuova settimana del circuito ATP è iniziata in questi primi due giorni di partite in ben tre tornei sull’agenda dei tennisti.

Dal cemento caldo ed umido di Acapulco fino a quello di Dubai per concludere con la terra rossa di San Paolo, il circuito maschile offre differenti condizioni e superfici per questa settimana di preparazione al primo Master 1000 della stagione ad Indian Wells.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale FederTennis)

Per quanto riguarda gli azzurri la settimana non è iniziata affatto bene con subito tre sconfitte pesanti, un solo successo ed un italiano ancora atteso, quest’oggi, dall’esordio.

Nella notte tra martedì e mercoledì, ad Acapulco, Andreas Seppi ha ceduto in due set contro un apparentemente ritrovato Nick Kyrgios che ha probabilmente giocato la migliore partita della stagione ed una delle più positive anche dell’ultima annata per nulla convincente.

Questa notte il ventiquattrenne australiano se la vedrà contro il numero uno del seeding e numero due del mondo Rafael Nadal che, nel primo match dagli Australian Open, ha superato agevolmente il tedesco Mischa Zverev.

Negli Emirati Arabi, invece, nell’ATP 500 di Dubai, Matteo Berrettini è uscito subito all’esordio in un match dove non possono mancare i rimpianti contro lo statunitense Dennis Kudla.

Malgrado Berrettini avesse perso l’unico precedente contro il suo avversario, la crescita registrata nelle ultime settimana poteva davvero far ben sperare, soprattutto dopo aver dominato il primo set.

Ed invece il tennista romano si è fatto rimontare da Kudla cedendo così alla distanza, in tre set, nel match d’apertura.

Ko immediato anche per Paolo Lorenzi sulla terra rossa dell’ATP 250 di San Paolo, torneo modesto dove era lecito aspettarsi qualcosa dal tennista senese che però è incappato in un sorteggio sfortunato contro l’argentino Juan Ignacio Londero, vincitore poche settimane fa a Cordoba.

L’unico successo fin qui è quello di Lorenzo Sonego, numero 114 delle classifiche mondiali, che, nel suo match di primo turno, ha sconfitto con un duplice 6-4 l’esperto argentino Federico Delbonis volando così al secondo turno.

Oggi Sonego affronterà, da sfavorito, un altro tennista argentino, il numero 4 del seeding Leonardo Mayer, mentre farà il suo esordio nel main draw, dopo aver superato le qualificazioni, Alessandro Giannessi che se la vedrà contro il fresco vincitore dell’ATP 500 di Rio de Janeiro Laslo Djere.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€