Tennis, ATP: Mager in rimonta a Delray Beach, vince solo Travaglia ad Antalya

Quattro azzurri impegnati ieri nei due tabelloni ATP 250 di questa prima settimana tennistica della stagione 2021, il bilancio della giornata recita due vittorie e due sconfitte in attesa degli esordi illustri di Matteo Berrettini e Fabio Fognini.

Buona la prima per Gianluca Mager, unico azzurro impegnato nell’ATP 250 di Delray Beach, torneo sul cemento all’aperto in Florida, che tradizionalmente si disputa a fine febbraio ma che, in questa stagione ancora particolare, inaugura le danze.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Il tennista ligure si è imposto in rimonta contro l’ex top 50 Ryan Harrison (3-6 6-1 6-4) al termine di una sfida complicata dal quale è emerso meglio dal punto di vista fisico e poi nella qualità del gioco, in una bella lotta durata quasi due ore.

Per Mager adesso ci sarà un altro incrocio contro un tennista di casa, Sam Querrey, numero sei del seeding e numero 56 del ranking mondiale, vittorioso nel suo esordio contro il connazionale Mackenzie McDonald (6-3 6-4).

Ad Antalya, invece, passa al secondo turno soltanto Stefano Travaglia che, in tre set, con una brillante rimonta, ha piegato il giovane serbo Miomir Kecmanovic (1-6 6-4 6-0), numero 42 del mondo e settima testa di serie del torneo turco.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Per l’azzurro adesso ci sarà un altro giovane del circuito il finlandese, classe 1999, Emil Ruusuvuori che, in due set, in ottanta minuti di gioco, ha spazzato via il ceco Jiri Vesely (6-3 7-6).

Nulla da fare, invece, per Andrea Arnaboldi, avanti per 6-4 5-3 contro il georgiano Nikoloz Basilashvili (4-6 7-5 6-1) ma capitolato sotto la striscia di dieci giochi vinti dei successivi undici disputati e sconfitto, così, dopo poco più di due ore di battaglia.

Subito fuori anche Salvatore Caruso che nulla ha potuto contro l’imprevedibile kazako Alexander Bublik (6-3 6-3), numero 49 del ranking ATP, ottava testa di serie nel torneo turco, vincente con un duplice 6-3 in poco più di un’ora di partita.

Attesi per quest’oggi, invece, gli esordi degli ultimi due azzurri, Matteo Berrettini e Fabio Fognini, prima e terza testa di serie, con. il tennista romano opposto alla wild card turca Ergi Kirkin, mentre il ligure se la vedrà contro il qualificato ceco Michael Vrbensky.

Capitolo qualificazioni, infine, che non strizza l’occhio agli azzurri con due sconfitte in altrettanti incontri, l’una per Andrea Pellegrino, l’altra per Andrea Vavassori, ko rispettivamente contro i bulgari Dimitar Kuzmanov ed Adrian Andreev.

QUI, per l’ordine di gioco di oggi nell’ATP 250 di Antalya (in campo Berrettini e Fognini).

Migliori Bookmakers AAMS

Sito scommesseCaratteristicheBonusVai al sito
Eurobet10โ‚ฌ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215โ‚ฌ Vai al sito
SNAIBonus 15โ‚ฌ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300โ‚ฌ sul primo deposito Vai al sito
Starcasino ScommesseFino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000โ‚ฌ Vai al sito

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini