Tennis, ATP e WTA: Puig sorprende Garcia, bene Goerges e Sabalenka, avanzano Johnson e Carreno

Ultima settimana di preparazione prima dell’ultimo slam dell’anno a New York e, tra Winston Salem e New Haven entrambi i circuiti sferrano gli ultimi colpi.

ATP WINSTON SALEM

Si era fermata agli ottavi la corsa di Matteo Berrettini, l’ultimo italiano rimasto in tabellone nel torneo ATP 250 nordamericano.

Il ventiduenne romano è stato sconfitto in tre set dal coetaneo coreano Hyeon Chung fermato poi ieri dalla seconda testa di serie, lo spagnolo Carreno Busta a livello di quarti di finale.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Carreno affronterà, per un posto in finale, lo statunitense Steve Johnson che, a sorpresa, ha liquidato con facilità il terzo favorito del seeding, il britannico Edmund.

Nella parte alta del tabellone, invece, fuori tutte le teste di serie con il nipponico Taro Daniel che ha sconfitto in tre set il giovane cileno Jarry, numero quattordici del seeding.

Per un posto in finale il giapponese se la vedrà questa sera contro il russo Daniil Medvedev che ha sconfitto in due il padrone di casa, lo statunitense Harrison.

WTA NEW HAVEN

Parecchie sorprese nei quarti di finale del torneo WTA Premier di New Haven, ultimo evento di preparazione per Flushing Meadows.

Escono di scena le teste di serie più alte rimaste, la numero due del seeding Caroline Garcia e la numero tre Petra Kvitova.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

La tennista francese ha sprecato un vantaggio di 5-2 e due set point nel corso del primo set prima di cederlo in volata nel dodicesimo gioco contro la portoricana Monica Puig.

La tennista, oro olimpico a Rio nel 2016, proveniente dalle qualificazioni ha finito poi per imporsi in tre set dominando il parziale decisivo.

In semifinale non troverà Petra Kvitova, terza testa di serie, che ha dovuto ritirarsi per un problema alla spalla dopo aver perso il primo set contro la spagnola Suarez Navarro.

Nella parte alta del tabellone, invece, avanza la tedesca Julia Goerges che liquida in due set la russa Makarova.

In semifinale la testa di serie numero quattro affronterà la giovane bielorussa Aryna Sabalenka, in gran forma ultimamente, che, dopo aver eliminato la campionessa uscente Gavrilova, ha sconfitto anche la svizzera Bencic.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus