Tennis, ATP: buona la prima su erba per Federer, bene Berrettini e Seppi

Anche il circuito maschile ATP continua la sua strada di preparazione al terzo slam stagionale sull’erba di Wimbledon e tra Londra ed Halle, tanti attesi protagonisti iniziano a prendere confidenza con la superficie.

Purtroppo, però, l’intera giornata londinese nello storico evento del Queen’s è stata cancellata per il maltempo che non ha dato scampo agli organizzatori e solo in Germania, ieri, si è potuto vedere del tennis giocato.

ATP HALLE

Buona la prima per Roger Federer sulla sua amata erba e, soprattutto, nel suo amato torneo tedesco vinto in passato già 9 volte.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Il tennista svizzero, alla caccia di uno strepitoso decimo titolo ad Halle, sfumato lo scorso anno in finale contro Borna Coric, inizia con il piede giusto vendicando la sorprendente sconfitta di New York dello scorso anno contro John Millman e superandolo, questa volta, in due set.

Adesso per l’ex numero uno del mondo ci sarà l’incrocio contro Jo-Wilfried Tsonga che, in un derby tutto francese, ha avuto la meglio, in due set sul connazionale Benoit Paire.

Buone notizie anche per quanto riguarda il capitolo italiani con i successi, entrambi convincenti in due set, sia di Matteo Berrettini che di Andreas Seppi.

Il giovane tennista romano, reduce dal successo, sempre in Germania, ma a Stoccarda, ha spazzato via il georgiano Nikoloz Basilashvili, numero 6 del seeding, con un duplice 6-4 mentre il tennista altoatesino, proveniente dalle qualificazioni, ha avuto la meglio sul tedesco Mats Moraing.

Adesso i due azzurri se la vedranno al secondo turno in un match generazionale decisamente interessante e che garantirà, con qualsiasi risultato, di avere almeno un italiano ancora in gara nei quarti di finale. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€