Tennis, ATP: brilla Musetti, prima vittoria in carriera per Pellegrino

Tre tornei, tre campioni da incoronare al termine di una nuova settimane del circuito maschile ATP in questo 2020 dal calendario rivoluzionario, che prosegue però la sua corsa verso le Finals e altri eventi prestigiosi.

In uno di questi, sulla terra rossa di Santa Margherita di Pula, sono numerosi gli azzurri al via e, nonostante un po’ di pioggia caduta dal cielo nel primo pomeriggio, il bilancio della prima giornata è tutto sommato positivo.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Continua a vincere e a convincere Lorenzo Musetti che, dopo gli ottavi raggiunti al Foro Italico, la prima vittoria Challenger a Forlì e i quarti di finale, la scorsa settimana, a Parma, sconfitto soltanto dal futuro campione Frances Tiafoe, trova un altro successo nel circuito maggiore.

Il giovane tennista di Carrara, classe 2002, ha piegato in due set la testa di serie numero otto, l’uruguaiano Pablo Cuevas (7-6 7-5), grazie ad uno splendido tie break suggellato con un meraviglioso rovescio lungolinea ad una mano dei suoi.

Nel prossimo turno Musetti se la vedrà contro Andrea Pellegrino, altro giovane azzurro, proveniente dalle qualificazioni, e che ha registrato ieri la prima vittoria in carriera nel circuito maggiore grazie alla sua rimonta e alla follia, invece, di Stefano Travaglia (4-6 7-6 3-0 ritiro).

Dopo aver sprecato un vantaggio di 6-4 5-2, poi due match point nel tie break, perso 9-7, Travaglia si è ritrovato improvvisamente a giocarsi un terzo set inatteso e, complice la rabbia, la tensione, ha giocato tre game terribili nel parziale decisivo, battendo anche dal sotto sulla palle break prima di ritirarsi e lasciare via libera all’avversario.

Tra gli altri risultati di giornata, invece, vittoria per il numero sette del tabellone, lo statunitense Tommy Paul, a segno, in rimonta, contro il lucky loser slovacco Andrej Martin (5-7 6-3 7-5), piegato alla distanza in due ore e trentotto minuti di gioco.

Infine, in apertura di giornata, successo in due comodi set per il ceco Jiri Vesely contro il polacco Kamil Majchrzak (6-1 7-5), e secondo turno per lui contro il vincente del derby azzurro tra Lorenzo Sonego e Giulio Zeppieri.

QUI, per il tabellone completo del Sardegna Open 2020.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Marco Pardini

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini