Calciomercato Milan: obiettivo Svanberg! Tomori alternativa a Simakan, summit per Pavoletti

Svanberg Milan. Ai rossoneri piace molto il centrocampista del Bologna, Mattias Svanberg. La squadra di Sinisa Mihajlovic non vorrebbe cedere il giocatore già a gennaio ma potrebbe aprirsi uno spiraglio per il calciomercato estivo. Intanto, Simakan spinge il Salisburgo per la cessione e l’alternativa per il Milan è Fikayo Tomori del Chelsea. L’idea in attacco resta sempre Leonardo Pavoletti del Cagliari.

Il Milan continua a muoversi in attesa di un colpo importante già a gennaio. Paolo Maldini e Frederic Massara sono già al lavoro e molte piste sembrano già percorribili. In attesa della Coppa Italia dove i rossoneri affronteranno il Torino, si pensa già ai prossimi innesti, persino per il prossimo calciomercato estivo.

La squadra di Stefano Pioli sta affrontando un buon momento e serve molta altra qualità alla squadra. Non solo la Coppa Italia, il mese prossimo inizia anche l’Europa League dove ad attendere il Milan c’è l’ostica Stella Rossa. Il tecnico vorrebbe anche altri giocatori in modo da poter ricorrere al turn over e far respirare anche i titolarissimi nelle altre competizioni. La prima idea parte a centrocampo. Si tratterebbe di Mattias Svanberg del Bologna.

Svanberg Milan

Svanberg Milan , il Bologna fissa il prezzo

Il centrocampista svedese dei rossoblù è un nome che il Milan sta seguendo. Massara è già da tempo in contatto con Walter Sabatini, dati anche i buoni rapporti che loro hanno fin dai tempi della Roma. Il Milan si è fatto avanti in maniera decisiva e vorrebbe già prendere il giocatore a gennaio. Dalla squadra emiliana è arrivato un no secco.

Il Bologna ha bisogno di un giocatore come il classe 99 e non vorrebbe privarsene già a stagione in corso. Più plausibile un’apertura della trattativa a giugno. Il costo del giocatore è sui 15 milioni di euro una cifra non proibitiva per la società di Milanello. Unico neo è che sul giocatore ci sono anche due squadre di Premier League: Leicester e Southampton.

Intanto prosegue la trattativa per Mohamed Simakan dello Strasburgo. Un notizia, apparsa nelle ultime ore, aveva fatto preoccupare il Milan. Si parlava, infatti, di un suo infortunio nel match contro il Lens e di un ipotetico stop di circa un mese. Secondo quanto affermato dall’esperto di calciomercato, Gianluca Di Marzio, non ci sarebbe nessun infortunio per il francese.

Simakan spinge proprio per la cessione ma, in caso di complicazioni, l’alternativa è Fikayo Tomori, difensore del Chelsea. Il classe 97, in questa stagione, non ha ancora giocato nessuna partita con la maglia dei Blues e quindi potrebbe lasciare Londra. Il Milan ha un interesse concreto per lui ma l’obiettivo resta sempre il giocatore dello Strasburgo.

Oltre il centrocampo, il Milan guarda anche all’attacco. Rimane l’interesse per Leonardo Pavoletti del Cagliari. Il club ha incontrato anche l’agente del giocatore ma non si è ancora aperta nessuna trattativa ufficiale. L’ex Genoa e Napoli potrebbe essere il giusto profilo che avrebbe l’arduo compito di sostituire un giocatore come Zlatan Ibrahimovic.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione