SuperLega: UEFA e FIFA davanti alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea

Il tribunale di Madrid, interpellato da Florentino Perez per acclarare un eventuale monopolio UEFA-FIFA, si è appellato alla Corte di Giustizia europea il cui verdetto sarà definitivo.

Real Madrid, Juventus e Barcellona passano al contrattacco: nella vicenda Superlega, che le vede contrapposte a UEFA e FIFA, si sono avuti oggi importanti sviluppi. Il tribunale di Madrid, cui Florentino Perez si era appellato denunciando una situazione di monopolio portata avanti dai due massimi organismi calcistici, ha sottoposto la questione alla Corte di Giustizia europea, che dovrebbe pronunciarsi definitivamente entro otto mesi.

Lo ha fatto nella persona del giudice Manuel Ruiz de Lara, il legale che ha in carico il fascicolo Superlega presso il tribunale della capitale. La UEFA, convinta di aver prevalso dopo la fuoriuscita di nove membri fondatori dal gruppo, rischia seriamente di vedere nuovamente ribaltata la situazione.

Diversi esperti in materia, intervistati, hanno infatti espresso un’opinione favorevole nei confronti della coesistenza di UEFA e Superlega, ritenendo quest’ultima una competizione indipendente che, come tale, ha diritto di esistere senza che l’organo di Nyon possa porvi veto. Lo afferma l’avvvocato Miguel Becerro, intervistato da El Confidencial:

Penso che la Giustizia europea non si pronuncerà a favore del monopolio UEFA e FIFA né proibirà ad una società di sviluppare un’attività perfettamente legale. Poi, una volta che la giustizia europea si sarà pronunciata, la cosa più logica sarebbe che il giudice Ruiz de Lara autorizzasse l’esistenza della Superlega”.

La UEFA, che si sente di nuovo sotto attacco, ha ribadito con fermezza la propria posizione attraverso un tweet: “La Uefa prende atto dell’annuncio da parte della Corte di giustizia europea del deferimento da un tribunale di Madrid sulla cosiddetta Super League europea, nonostante il ritiro di nove dei suoi club membri fondatori. La Uefa è fiduciosa nella sua posizione e la difenderà con forza”.

Come andrà a finire questa spinosa vicenda? Sinora si sa che il progetto Superlega resta “congelato”. Ma i suoi maggiori assertori sono disposti a lottare affinché si realizzi.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus