Governo appoggia UEFA contro Superlega: accordo Ceferin-Gravina per Euro2028 in Italia?

Secondo quanto svelano fonti di “Repubblica”, il presidente della UEFA Aleksandar Ceferin avrebbe “promesso” a Gravina (presidente FIGC) di favorire la candidatura dell’Italia ad ospitare gli Europei 2028, in cambio dell’appoggio dell’esecutivo nella causa intentata contro la Superlega presso la Corte di Giustizia Europea.

UEFA e Governo italiano schierati contro la Superlega: ieri l’esecutivo guidato da Mario Draghi, insieme ai governi di altri 15 stati membri, si è schierato parte civile nella causa intentata, presso la corte di Giustizia Europea, dal massimo organo rappresentativo del calcio continentale contro il progetto “Superlega”.

La decisione presa da Palazzo Chigi era stata caldeggiata vivamente dal presidente del Coni Giovanni Malagò e da quello della FIGC Gravina, che nelle ore precedenti aveva dichiarato: “Per il tramite del sottosegratario allo Sport, Valentina Vezzali, ho rappresentato al Governo la posizione della Figc in merito alla costituzione dell’Italia nel giudizio sulla Superlega incardinato presso la Corte di Giustizia Europea, evidenziandone rischi e criticità. Auspico che avvenga entro oggi per non porre il nostro Paese al di fuori di un consesso molto ampio di Stati che supportano la Uefa in quella che riteniamo sia una battaglia di principio a difesa di un sistema calcistico aperto e meritocratico“.

Green Pass obbligatorio per i calciatori professionisti.

Una battaglia cui ,evidentemente l’Italia, non poteva sottrarsi, pena la perdita di una posizione centrale all’interno dell’ecosistema calcistico europeo. Come sottolineato da un articolo uscito oggi su “Repubblica”, l’appoggio dell’Italia alla UEFA potrebbe garantirle una posizione di “vantaggio” nella corsa all’assegnazione degli Europei 2028, cui la nostra Federazione punta per stessa ammissione del presidente Gravina, il quale considera l’organizzazione di tale competizione quale coronamento del proprio mandato.

Il verdetto della Corte di Giustizia Europea è atteso per i primi mesi del 2023. Lì si capirà se il volto del calcio continentale cambierà fisionomia.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€