Supercoppa Italia: ufficiale, Milan-Juventus si giocherà in Qatar il 23 dicembre

Ufficializzati data e luogo della Supercoppa Italia Tim.

 Nella giornata odierna sono stati ufficializzati data e luogo della sfida di Supercoppa Italia, dove si sfideranno Milan e Juventus. La data è stata confermata come da calendario il 23 dicembre e anche il luogo, vale a dire in Qatar, precisamente a Doha. Questo trofeo tutto italiano torna di scena a Doha dopo due anni esatti dopo essere andato di scenda in diversi paesi del continente asiatico.

Ormai il legame tra la Lega di Serie A e i paesi asiatici è sempre più forte col passare del tempo, tenendo conto anche che il nostro campionato è molto seguito da queste popolazione, in particolare le grandi squadre. Far giocare questi eventi in questi posti non comporto solo degli importanti introiti economici per le società, ma è un modo anche di far apprezzare sempre più il calcio italiano. Il prossimo 23 dicembre dunque si daranno battaglia due club che hanno fatto la storia del calcio italiano e mondiale, questo trofeo vede da sempre sfidarsi la squadra vincitrice del campionato contro quella vincitrice in Coppa Italia. 

In questo caso Milan e Juventus sono state le finaliste dell’ultima edizione della Coppa Italia, vinta dai bianconeri e di conseguenza saranno le stesse due squadre a sfidarsi anche nella Supercoppa Italia. Come abbiamo detto prima, i rapporti tra la Lega di Serie A e le Federazioni asiatiche sono sempre più stretti e cordiali, per questo nel comunicato ufficiale riportato in basso, viene ribadito anche dal presidente Beretta. Comunque c’è anche da ricordare che questi eventi con protagonista il nostro calcio non sono  stati disputati fuori dall’Italia solo in questi ultimi anni, la prima volta infatti è stata nel 1993  negli Stati Uniti  a Washinghton, sempre per la Supercoppa Italiana con protagoniste Milan e Torino.

Ecco il comunicato ufficiale:

La Lega Serie A e la Qatar Football Association annunciano con soddisfazione l’accordo per disputare nella Capitale del Qatar la Supercoppa TIM 2016– si legge sul sito ufficiale della Lega- . La sfida tra Juventus e Milan, due delle più importanti Società del calcio italiano, si terrà il prossimo 23 dicembre. Il successo dell’edizione 2014 della Supercoppa TIM si è rivelato determinante nella scelta della Lega Serie A di tornare a Doha, unito alla forte relazione stabilita tra il calcio italiano e quello qatariota, anche grazie alle precedenti positive esperienze in Qatar di Juventus e Milan. Il trofeo verrà assegnato lontano dall’Italia per la nona volta: in precedenza la Supercoppa TIM è stata posta alla ribalta internazionale a Washington nel 1993, a Tripoli nel 2002, a New York nel 2003, a Pechino in tre edizioni (2009, 2011 e 2012), a Doha nel 2014 e a Shanghai nel 2015“.

 

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus fino a 260€

+ 30 Free Spin su Book of Kings

IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

Caratteristiche:
5€ SENZA DEPOSITO
+ Bonus Benvenuto fino a 300€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita sul sito ADM.

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it