Stoke City, clamoroso: Berahino positivo al test antidroga

Brutta notizia per lo Stoke City. Berahino è risultato positivo a un test antidroga e, in attesa di ulteriori accertamenti, è stato sospeso. Lui, il suo manager e i tesserati del club non hanno voluto rilasciare dichiarazioni anche se la positività riguarda i tempi in cui militava nel West Bromwich Albion, che lo ha ceduto a gennaio allo Stoke per 12 milioni di euro.

Fonte immagine: express.co.uk

Una doccia gelata per il club biancorosso, che rischia di non poterlo schierare per il prosieguo della stagione. Berahino ha passato gli ultimi mesi fuori rosa ed era stato accusato di essere sovrappeso di almeno 8 kg. Il giocatore inglese, talento indiscusso dell’under 21 inglese, aveva replicato alle accuse sostenendo che tutte le critiche fossero legate al mancato rinnovo del contratto.

Ora bisognerà aspettare ulteriori accertamenti ma la federazione della Premier League non è famosa per la sua tolleranza. Si guardi cosa è accaduto in casa del Manchester City, che nei giorni scorsi è stato multato dalla Football Association per non aver fornito indicazioni corrette sui domicili dei propri tesserati “eludendo” la normativa che prevede che la federazione sia aggiornata in tempo reale sugli spostamenti dei giocatori in modo da effettuare controlli a sorpresa. Se la federazione è stata così fiscale su un “presunto” tentativo di eludere i controlli antidoping, c’è da immaginare che non saranno così docili con il giocatore inglese.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano