Spettacolo Serie B: 10 squadre in 4 punti

Un inizio così non era davvero pronosticabile. Al termine della dodicesima giornata, la decima in classifica dista solo 4 punti dalla vetta e si preannuncia uno dei campionati più avvincenti di sempre. Anche nelle parti basse la situazione è pressoché simile e l’ultima in classifica, la Pro Vercelli, dista soltanto 11 punti dalla vetta della classifica (Palermo).

Questo livellamento può essere spiegato in diversi modi. Il primo è che mai come quest’anno siamo di fronte a squadre che si equivalgono e che lottano partita contro partita a viso aperto, il secondo è che non c’è una vera e propria squadra ammazza-campionato e ogni partita di conseguenza fa storia a sé. Una delle uniche certezze di questo campionato è che il Palermo ha tutte le carte in regola per tornare immediatamente in Serie A, perché ha mantenuto la rosa dell’anno scorso e prima o poi riuscirà a trovare la continuità necessaria per spiccare il volo.

Fonte immagine: Ilsussidiario.net

Alle spalle dei rosanero può accadere di tutto. C’è il Frosinone di Ciofani e Dionisi, che ha una rosa di livello e deve riscattare l’eliminazione dello scorso anno ai playoff contro il Carpi, ci sono Empoli e Parma che hanno dalla loro un pubblico molto caldo e sono preparate psicologicamente a compiere imprese sportive, ci sono Bari e Salernitana che stanno andando oltre ogni aspettativa e dietro di un punto le neopromosse Venezia e Cremonese. Subito fuori dalla zona playoff Cittadella e Novara, pronte ad approfittare dei passi falsi delle squadre davanti.

Insomma, un campionato molto avvincente che farà impazzire gli scommettitori, perché ad oggi è praticamente impossibile indovinare un risultato o capire quello che potrà succedere. C’è solo da rimanere incollati al televisore…

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano