Spagna: Suso tra le possibili novità contro l’Italia

Un inizio di anno da incorniciare. Starà pensando questo Suso, che potrebbe essere uno dei titolari contro l’Italia nella sfida decisiva per la qualificazione al Mondiale. Una bella notizia per la Spagna, una cattiva notizia per noi, perché adesso come adesso Suso è un giocatore immarcabile e potrebbe davvero metterci in difficoltà. Lo sa bene Bonucci, che si allena con lui al Milan, lo sanno bene Crotone e Cagliari, che si sono dovute inchinare di fronte alla sua genialità.

SusoMorataAsensio è uno di quei tridenti che metterebbe in apprensione anche difensori esperti come Beckembauer o Baresi, è forse il meglio che il calcio spagnolo può offrire e ci sono ottime possibilità che questo tridente sia quello che andrà a disputare i Mondiali.

Fonte immagine: Mediagol.it

Solo dalla sfida contro l’Italia si capirà se questo avverrà attraverso lo spareggio o in modo diretto, quello che è certo è che Suso ormai è da considerare a tutti gli effetti un top player e la sua ascesa si deve a Vincenzo Montella, capace di tirare fuori tutta la genialità e la sregolatezza di un campioncino che non riusciva a sbocciare.

Montella l’ha preso, l’ha coccolato e l’ha fatto diventare un signor giocatore. Ora ce lo troveremo di fronte in una sfida stellare da dentro o fuori. Per fortuna abbiamo giocatori come Belotti e Immobile..