Serie A, Risultati Partite 4° Giornata e Classifica 20 Settembre 2015

Serie A, i risultati, i marcatori e la classifica aggiornata della 4^ Giornata di Serie A

serie-a-4-giornata-risultati-classifica-marcatori

Udinese-Empoli 1-2, sabato ore 18.00 / 19′ Zapata (U), 28′ Paredes (E), 93′ Maccarone (E) /
Per vedere il video dei gol, la sintesi ed il tabellino completo di Udinese-Empoli clicca qui.

Milan-Palermo 3-2, sabato ore 20.45 / 21′ Bacca (M), 32′ Hiljemark (P), 40′ Bonaventura (M), 72′ Hiljemark (P), 75′ Bacca (M)/
Per vedere il video dei gol, la sintesi ed il tabellino completo di Milan-Palermo clicca qui.

Chievo-Inter 0-1, domenica ore 12.30 / 42′ Icardi (I)/
Per vedere il video dei gol, la sintesi ed il tabellino completo di Chievo-Inter clicca qui.
Per vedere il video dei gol, la sintesi ed il tabellino completo di Chievo Inter clicca qui.

Roma-Sassuolo 2-2 / 22′ Defrel (S), 37′ Totti (R), 45′ Politano (S), 49′ Salah (R) /
All’Olimpico la Roma di Rudi Garcia pareggia tra le polemiche. La partita inizia in salita per i capitolini, che subiscono il vantaggio di uno scatenato Defrel. I giallorossi, però, non si perdono d’animo continuando ad attaccare andando a segno con la primerete stagionale per capitan Totti; il capitano, però, appare quantomeno in posizione dubbia. Nel finale di primo tempo arriva il fantomatico gol dell’ex firmato Politano, che ha militato nella Primavera romana. Nella ripresa arriva il 2-2 definitivo firmato Salah, bravo e caparbio nel perseguire la rete del pareggio. Ottima, comunque, la prova degli ospiti, vera e propria bestia nera dei padroni di casa.
Per vedere il video dei gol, la sintesi ed il tabellino completo di Roma-Sassuolo clicca qui.

Genoa-Juventus 0-2 / 37′ aut. Lamanna (G), 60′ rig. Pogba (J) /
Al Ferraris la Juventus ottiene la prima vittoria in campionato dopo il grande successo di Champions. Apre le marcature uno sciagurato autogol di Lamanna, sfortunato nel ribattere in rete di ginocchio un tiro di Pogba finito sulla traversa. Nella ripresa lo stesso francese raddoppia su calcio di rigore ottenuto da Chiellini il quale subisce un fallo netto da parte di Rincon. Ottima prova, comunque, da parte dei padroni di casa del Genoa, al quale però manca la cattiveria necessaria per andare a segno.
Per vedere il video dei gol, la sintesi ed il tabellino completo di Genoa-Juventus clicca qui.

Atalanta-Verona 1-1 / 90′ Moralez (A), 97′ Pisano (V) /
Allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia accade tutto nei minuti finali. Dopo una partita equilibrata e destinata a finire a rete inviolate, all’ultimo secondo del tempo regolamentare arriva l’insperato vantaggio atalantino firmato Moralez; dopo ben 7 minuti di recupero, giusti a causa delle numerosissime interruzioni di gioco, arriva il pareggio di testa firmato Eros Pisano. Sfortunati i bergamaschi nella circostanza, i quali soprattutto con Monachello nella ripresa si erano dimostrati più caparbi. L1-1, però, appare il risultato più giusto.

Bologna-Frosinone 1-0 / 27′ Mounier (B)  /
Al Dall’Ara il Bologna vince di misura su un Frosinone che non riesce proprio a trovare la quadratura del cerchio per questa Serie A. Decide la partita un bel gol del neo acquisto Mounier, abile a sfruttare una grave pecca della difesa dei laziali di Stellone, la cui panchina ora è trabballante più che mai.

Torino-Sampdoria 2-0 / 18′ Quagliarella (T), 26′ Quagliarella (T) /
All’Olimpico i Granata di Ventura non sbagliano e liquidano la grana-Sampdoria grazie ad una doppietta, nell’arco di soltanto 8 minuti, di un fenomenale Quagliarella, grande ex della partita ed in una vera e propria serata di grazia. Male, invece, i blucerchiati di Zenga che peccano di lucidità sottoporta e pagano la mancanza di un regista ordinato e con personalità, oltre ad una fase difensiva da rivedere.

Carpi-Fiorentina domenica ore 18

Napoli-Lazio domenica ore 20.45

LA CLASSIFICA AGGIORNATA DI SERIE A

[soccer-info id=’5′ type=’table’ /]