Serie B, risultati 11° giornata 01-11-2021: Pisa ancora stoppato, Vicenza e Pordenone iniziano a vedere le streghe. Parma ok in dieci contro undici

Parma-Vicenza 1-0: malgrado sia costretto a giocare in dieci per l’espulsione di Brunetta, il Parma vince ugualmente grazie a Benedyczak, che a fine primo tempo stende i biancorossi. I ducali vanno a 16 punti e raggiungono il 10° posto, mentre il Vicenza resta tristemente penultimo con 4.

Pisa-Ascoli 1-1: terzo pareggio di fila e anche quarta partita consecutiva senza vittorie, per i nerazzurri, fermati anche dai marchigiani. Il gol di Masucci è illusorio e viene agguantato da Dionisi dal dischetto. Il Pisa è sempre in vetta, ma ora ha un solo punto di vantaggio sul Brescia (22 a 21), mentre l’Ascoli si trova al 13° posto con 15 punti. Da rivedere, per i toscani, anche la gestione dei match visto che questi pareggi sono arrivati tutti partendo da una situazione di vantaggio non incrementato.

Pordenone-Cremonese 2-2: come avevano fermato il Pisa oltre il 90° nello scorso match, i lombardi subiscono la stessa beffa a Lignano Sabbiadoro per mano dei friulani. In vantaggio con Camporese, i neroverdi vengono rimontati da Zanimacchia e Strizzolo, ma impattano a loro volta in pieno recupero grazie a Zammarini evitando l’ennesima caduta. Il Pordenone va a 3 punti, ma resta ultimo, mentre la Cremonese manca l’aggancio al 2° posto e rimane 5°.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana