Serie B, probabili formazioni 17° giornata: Ninkovic di nuovo a disposizione, Venezia ancora in emergenza

Ascoli-Brescia, venerdì 21 dicembre ore 21: i bianconeri ritrovano Ninkovic, mentre le rondinelle potrebbero riproporre Morosini accanto a Donnarumma.

Probabile formazione Ascoli (4-3-1-2): Lanni; Laverone, Padella, Brosco, D’Elia; Addae, Troiano, Frattesi; Ninkovic; Ardemagni, Beretta. Allenatore: Vivarini

Probabile formazione Brescia (4-3-1-2): Alfonso; Sabelli, Gastaldello, Romagnoli, Mateju; Bisoli, Tonali, Ndoj; Spalek; Donnarumma, Morosini. Allenatore: Corini

 

Cremonese-Carpi, sabato 22 dicembre ore 15: Rastelli ritrova Castagnetti, Montalto e capitan Brighenti, che dovrebbero entrare a gara in corso; Machach favorito per un maglia da titolare in attacco.

Probabile formazione Cremonese (4-3-3): Ravaglia; Mogos, Claiton, Marconi, Migliore; Boultam, Greco, Arini; Carretta, Paulinho, Castrovilli. Allenatore: Rastelli

Probabile formazione Carpi (4-4-2): Piscitelli; Pachonik, Sabbione, Poli, Pezzi; Jelenic, Pasciuti, Di Noia, Concas; Machach, Arrighini. Allenatore: Castori

 

Livorno-Verona, sabato 22 dicembre ore 15: Breda dovrebbe riproporre Canessa in avanti; Grosso propenso a schierare gli stessi undici che hanno sconfitto il Pescara.

Probabile formazione Livorno (3-4-1-2): Mazzoni; Bogdan, Dainelli, Di Gennaro; Valiani, Agazzi, Luci, Fazzi; Diamanti; Canessa, Raicevic. Allenatore: Breda

Probabile formazione Verona (4-3-3): Silvestri; Almici, Marrone, Dawidowicz, Empereur; Gustafson, Danzi, Zaccagni; Matos, Di Carmine, Lee. Allenatore: Grosso

 

Salernitana-Foggia, domenica 22 dicembre ore 12.30: in attesa di conoscere il nome del successore di Colantuono, il tecnico ad interim Beni irrobustisce il reparto avanzato rilanciando Djuric al posto dello spento Bocalon; Padalino, al suo esordio, non travolgerà più di tanto il classico assetto dei suoi.

Probabile formazione Salernitana (4-3-1-2): Micai; Casasola, Perticone, Schiavi, Gigliotti; Akpa Akpro, Di Tacchio, Vitale; Rosina; Djuric, Jallow. Allenatore: Beni (in attesa del nuovo tecnico)

Probabile formazione Foggia (3-5-2): Bizzarri; Martinelli, Tonucci, Ranieri; Kragl, Gerbo, Agnelli, Busellato, Zambelli; Mazzeo, Iemmello. Allenatore: Padalino

 

Cittadella-Perugia, domenica 22 dicembre ore 15:

Probabile formazione Cittadella (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Adorni, Camigliano, Cancellotti; Settembrini, Iori, Branca; Schenetti; Strizzolo, Finotto. Allenatore: Venturato

Probabile formazione Perugia (4-3-1-2): Gabriel; Mazzocchi, El Yamiq, Gyomber, Ngawa; Biancho, Michael Dragomir; Verre; Vido, Han. Allenatore: Nesta

Lecce-Padova, domenica 22 dicembre ore 15: dovrebbero giocare gli stessi uomini visti la settimana scorsa.

Probabile formazione Lecce (4-3-1-2): Vigorito; Lepore, Lucioni, Meccariello, Bovo; Armellino, Petriccione, Scavone; Mancosu; La Mantia, Falco. Allenatore: Liverani

Probabile formazione Padova (4-3-1-2): Perisan; Cappelletti, Capelli, Trevisan, Contessa; Clemenza, Pinzi, Pulzetti; Belingheri; Capello, Bonazzoli. Allenatore: Foscarini

 

Venezia-Cosenza, domenica 22 dicembre ore 15: ballottaggio tra Vrioni e Citro per un posto in attacco; Baclet favorito su Maniero.

Probabile formazione Venezia (3-5-2): Vicario; Cernuto, Modolo, Andelkovic; Zampano, Falzerano, Bruscagin, Schiavone, Pinato; Citro, Di Mariano. Allenatore: Zenga

Probabile formazione Cosenza (5-3-2): Perina; Corsi, Dermaku, Idda, Legittimo, D’Orazio; Bruccini, Mungo, Palmiero; Tutino, Baclet. Allenatore: Braglia

 

Spezia-Palermo, domenica 22 dicembre ore 17.30: Capradossi in campo dal primo minuto al posto dello squalificato Terzi; Stellone dovrebbe puntare ancora su Pomini e Falletti.

Probabile formazione Spezia (4-3-3): Lamanna; Vignali, De Col, Capradossi, Augello; Bartolomei, Ricci, Mora; Gyasi, Okereke, Pierini. Allenatore: Marino

Probabile formazione Palermo (3-4-1-2): Pomini; Bellusci, Szyminski, Rajkovic; Aleesami, Haas, Jajalo, Rispoli; Falletti; Puscas, Moreo. Allenatore: Stellone

 

Benevento-Crotone, domenica 22 dicembre ore 21: nessuna novità tra i sanniti, mentre tra i lupi si profila una chance dall’inizio per Spinelli.

Probabile formazione Benevento (3-5-2): Montipò; Di Chiara, Billong, Antei; Letizia, Del Pinto, Buonaiuto, Tello, Improta; Coda, Asencio. Allenatore: Bucchi

Probabile formazione Crotone (3-5-2): Cordaz; Sampirisi, Golemic, Martella; Rohden, Molina, Barberis, Zanellato, Faraoni; Spinelli, Budimir. Allenatore: Oddo

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana