Serie A 2020-2021, squalificati 26° giornata: fermati Conte, Cosmi e 8 calciatori, 2 turni a D’Aversa

Il Giudice Sportivo ha deciso di squalificare per una giornata di campionato Dabo del Benevento, Masiello e Destro del Genoa, Kucka del Parma, Rincon del Torino, Colley della Sampdoria, Lykogiannis e Pavoletti del Cagliari

Il tour de force della scorsa settimana si è concluso con tanti risultati importanti, ma la ventiseiesima giornata di Serie A, settimo turno del girone di ritorno, lascerà strascichi importanti dopo la pubblicazione della lista degli squalificati da parte del Giudice Sportivo.

Brutte notizie per il Benevento, che dopo il pareggio contro lo Spezia non potrà contare sullo squalificato Bryan Dabo, già precedentemente diffidato e ora ammonito, contro la Fiorentina, beffata dal Parma, che dovrà fare a meno di capitan Juraj Kucka, per il giallo ricevuto, contro la Roma.

Brutte tegole per il Genoa, che è tornato a casa con gli squalificati Mattia Destro e Andrea Masiello nella delicata sfida e scontro diretto contro l’Udinese, mentre la Sampdoria giocherà a Bologna senza Omar Colley dopo il pareggio contro il Cagliari, orfano addirittura di Charalampos Lykogiannis e Leonardo Pavoletti contro la Juventus.

Inoltre, il Torino deve rialzare la testa dopo la sconfitta di Crotone, ma proverà a farlo senza l’espulso, per doppia ammonizione, Thomas Rincon contro l’Inter.

Infine, è stato squalificato per due giornate anche Roberto D’Aversa, tecnico del Parma, per frasi ingiuriose rivolte all’arbitro durante il pareggio contro la Fiorentina, oltre ad Antonio Conte, già precedentemente diffidato, e Serse Cosmi del Crotone per frasi blasfeme.

Ecco il comunicato ufficiale con tutti gli squalificati e i dettagli delle motivazioni: 

http://www.legaseriea.it/uploads/default/attachments/comunicati/comunicati_m/8730/files/allegati/8829/cu212.pdf

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia