Serie A 2020-2021, squalificati 21° giornata: fermati 11 calciatori

Il Giudice Sportivo ha deciso di squalificare per una giornata di campionato Amrabat della Fiorentina, Toloi dell’Atalanta, Ferrari del Sassuolo, Badelj del Genoa, Improta e Ionita del Benevento, Tonelli della Sampdoria, Calabria del Milan, Faraoni e Zaccagni del Verona, Svanberg del Bologna

E’ una lista lunghissima di squalificati quella del Giudice Sportivo per la ventunesima giornata di Serie A, secondo turno infrasettimanale della stagione.

Prima di tutto, la Fiorentina dovrà fare a meno di Soufiane Amrabat contro lo Sampdoria dopo il giallo ricevuto, da diffidato, contro l’Inter, che ospiterà la Lazio, mentre i liguri giocheranno senza Lorenzo Tonelli, ammonito contro il Benevento, orfano di Riccardo Improta e Artur Ionita contro il Bologna, privo di Mattias Svanberg dopo la vittoria contro il Parma.

Fortunati gli emiliani, che invece affronteranno l’Hellas Verona senza due titolarissimi e fondamentali, cioè Davide Faraoni e Mattia Zaccagni dopo la sconfitta pesante contro l’Udinese, mentre l’Atalanta andrà a Cagliari, senza Rafael Toloi dopo il pirotecnico pareggio contro il Torino, che sfiderà il Genoa privo di Milan Badelj dopo la vittoria contro il Napoli.

Il Sassuolo non potrà contare su Gianmarco Ferrari contro il Crotone, dopo la sconfitta contro lo Spezia, mentre il Milan giocherà sul campo dello Spezia non potendo convocare Davide Calabria.

Ecco il comunicato ufficiale con tutti gli squalificati e i dettagli delle motivazioni: 

http://www.legaseriea.it/uploads/default/attachments/comunicati/comunicati_m/8686/files/allegati/8786/cu179.pdf

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia