Sampdoria-Roma, le dichiarazioni pre-partita di Fonseca: “Dobbiamo difendere la Roma con la stessa motivazione”

Il mister portoghese sta preparando la sfida di campionato contro la squadra di Ranieri, cercando di dimenticare la disfatta di Manchester.

Non sarà facile dimenticare o, quantomeno, accantonare la sonora disfatta europea che il Manchester United ha rifilato alla Roma, ma l’inerzia del campionato impone ai giallorossi di rialzare la testa ed affrontare le prossime sfide con una motivazione da ritrovare.

L’avversario che si porrà di fronte alla squadra di Fonseca è uno di quelli ostili ed arcigni da affrontare in questo periodo della stagione che può contare, anche, un’allenatore di grande livello che ha valorizzato la rosa a disposizione.

La Sampdoria di Claudio Ranieri è tra le squadre che meglio si è distinta in questa stagione, rispetto allo scorso campionato e rappresenta quello che è stato un clamoroso crocevia per la stagione capitolina.

Fonseca, in conferenza stampa, risponde proprio a questo singolare caso in cui, a Gennaio, un girone fa la vittoria contro la Sampdoria aveva significato terzo posto in campionato, mentre oggi è un match che può servire solo al consolidamento della settima piazza.

Il mister ribadisce quanto già detto: fino a Marzo la squadra si è dimostrata volenterosa e compatta poi, a causa degli infortuni, la musica e cambiata e sono iniziati i problemi.

L’allenatore portoghese ammette di aver sbagliato qualcosa nella gestione dei giocatori, soprattutto con Veretout e Spinazzola rischiati prematuramente nella sfida di Manchester, ma è stato tutto dettato dall’esigenza di avere i migliori interpreti nelle situazioni di esigenza.

Contro il Manchester United, la squadra ha svolto un primo tempo ottimo e i rischi corsi, anche schierando giocatori a mezzo servizio, erano sembrati fruttuosi. Nei secondi 45 minuti la squadra ha subito un black out, ma su questo Fonseca non vuole parlare.

Anche Pau Lopez è stato vittima di un infortunio durante il match europeo e Fonseca ammette che potrebbe essere arrivato il momento per Fuzato.

Sarà difficile, per i capitolini, affrontare una partita delicata come quella di Genova, ma Fonseca richiede alla squadra di ritrovare motivazioni e professionalità per onorare la maglia giallorossa.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus