Sampdoria-Milan Diretta Streaming: rossoneri alla ricerca di riscatto

Come guardare Sampdoria-Milan in Diretta Streaming Live 4° Giornata Serie A 

sampdoria-milan
Sampdoria-Milan in Diretta Streaming Live: precedenti, pronostici e probabili formazioni (Fonte: news.superscommesse.it)

La sfida del Ferraris di Genova tra Sampdoria e Milan in programma questa sera alle 20:45, aprirà ufficialmente la 4° Giornata del campionato di Serie A, in attesa di tutte le altre gare del weekend.

Le due squadre in classifica sono divise da soli tre punti, a questa sfida arrivano meglio i doriani che nonostante lo sfortunato ko nel finale contro la Roma, hanno vinto nelle prime due giornate in maniera convincente contro Empoli e Atalanta grazie alla coppia d’attacco composta da Muriel e Quagliarella già in splendida forma, avendo realizzato due reti a testa fin qui.

Il Milan di Montella è chiamato a riscattare le due sconfitte consecutive subite contro Napoli e Udinese, un altro eventuale ko avrebbe ripercussioni pesantissime sulla squadra di Vincenzo Montella.

Sulla carta è una partita che non dovrebbe annoiare gli appassionati, ma per i tifosi delle due squadre conta solo vincere per rilanciarsi verso le posizioni nobili della classifica.

Come vedere Sampdoria-Milan in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Sampdoria Milan, anticipo della 4° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta Tv su Sky Calcio 1 HD e Premium Sport HD. 

Sampdoria – Milan: diretta streaming live

E’ possibile guardare Sampdoria Milan in Streaming Live utilizzando i servizi Sky Go, Premium Play e Megacalcio. E’ possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Sampdoria – Milan

Le sfide tra queste due squadre è stata negli anni novanta una tra le più importanti e spettacolari della storia del nostro campionato, infatti anche quella Sampdoria capitanata da Roberto Mancini, faceva parte delle famose sette sorelle che ambivano alla conquista dello scudetto. I precedenti al Ferraris tra le due formazioni sono in totale 61, con un bilancio di 24 vittorie del Milan, 17 quelle della Sampdoria e 20 i pareggi. Il numero complessivo delle reti messe a segno sul campo del Ferraris è di 166, di cui 90 realizzate dai rossoneri e 70 dalla squadra blucerchiata. L’ultimo successo del Milan in casa della Sampdoria è recentissimo, infatti risale allo scorso 17 aprile, in quella occasione debuttava sulla panchina rossonera Cristian Brocchi mentre su quella doriana sedeva l’attuale tecnico milanista, Vincenzo Montella,  i rossoneri comunque vinsero di misura grazie alla rete di Carlos Bacca. Per risalire all’ultimo successo della Sampdoria sul Milan bisogna tornare indietro di sei anni, quando i blucerchiati vinsero in rimonta per 2-1 con le reti di Pazzini e Cassano, i quali annullarono il goal del momentaneo vantaggio dei rossoneri, firmato da Borriello. L’ultimo segno x tra queste due compagini risale a novembre 2014, con entrambe che si dividerono la posta in palio pareggiando 2-2, rossoneri andati in vantaggio per ben due volte con El Sharaawy e Menez e poi raggiunti dalle reti di Okaka e Eder.

Pronosticare il risultato di questa gara non è facile, perché potrebbe essere aperta ad ogni esito, visto che entrambe sono determinate a vincere. I rossoneri hanno la pressione di dover far risultato a tutti i costi, invece la Sampdoria forte dell’ottimo avvio e della splendida forma dei propri attaccanti può giocare con più scioltezza e entusiasmo. Fatte queste opportune considerazioni, se dovessimo scommettere una giocata su questa gara, proponiamo diverse soluzioni come ad esempio il Goal oppure una combo azzardata del tipo Goal+2. Il Goal dunque non dovrebbe mancare in questa sfida, ma sarà la voglia di vincere delle due squadre a fare la differenza.

Probabili Formazioni Sampdoria – Milan

I due tecnici in vista della sfida di questa sera hanno già fatto le proprie scelte sull’undici titolare che dovrà scendere in campo. Il rossonero Montella per battere la sua ex Samp giocherà con il solito 4-3-3, decidendo questa volta di affidarsi dal primo minuto a Calabria al posto di Abate e in avanti a Lapadula, preferito a Bacca. A centrocampo confermato Sosa e torna nuovamente titolare in attacco Niang dopo aver scontato il turno di squaliifca. Riguardo la Sampdoria, il tecnico blucerchiato Marco Giampaolo opta per un 4-3-1-2, dovrà solo far i conti con la squalifica dell’argentino Alvarez, il quale verrà rimpiazzato da Praet che agirà dietro le due punte. Il fischietto designato sarà Massimiliano Irati della Sezione di Pistoia

 SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Regini, Dodò; Barreto, Torreira, Fernandes; Praet; Quagliarella, Muriel.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Calabria; Sosa, Montolivo, Bonaventura; Suso, Lapadula, Niang. 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€