Roma-Zorya 4-0, Mourinho: “Segnale importante, lasciatemi lavorare con Zaniolo”

Il tecnico giallorosso ha parlato in conferenza stampa dopo la vittoria contro lo Zorya.

Missione compiuta per la Roma di Josè Mourinho che, nella serata dell’Olimpico, supera agevolmente gli ucraini dello Zorya e strappa un pass per la qualificazione al prossimo turno di Conference League.

Nonostante non si andrà oltre il secondo posto, i giallorossi possono uscire dal campo con sensazioni positive dopo una partita nettamente dominata e che ha visto i capitolini trionfare per 4-0.

Anche Josè Mourinho, in conferenza stampa, è soddisfatto della prova dei suoi dicendo che questo è il primo segnale importante lanciato dalla squadra. La responsabilità e la voglie di andare avanti nel girone hanno fatto diventare una partita potenzialmente difficile una passeggiata con i giallorossi che hanno creato tanto e che potevano vincere anche con un passivo maggiore.

Parole importanti anche per Nicolò Zaniolo con lo Special One che decide di mettere a tacere tutte le voci su un possibile diverbio tra lui e il fantasista azzurro.

Zaniolo, contro il Venezia, aveva problemi fisici e ancora una volta Mourinho rimarca l’importanza di dover gestire un giocatore del genere che viene da un infortunio grave.

Il portoghese riconosce l’elevato talento del ragazzo italiano, ma gli serve fiducia e lavoro per entrare in condizione e lasciarsi alle spalle i timori dell’infortunio. L’appello di Mourinho è quello di lasciarlo lavorare con lui il più tranquillamente possibile così che anche la Nazionale di Mancini potrà giovare delle prestazioni del ragazzo.

Anche Abraham, autore di una doppietta, è uno dei protagonisti nella conferenza post-match di Mourinho: il calciatore è stato valutato positivamente dal mister capitolino che ha sempre visto in lui un giocatore costante anche senza realizzazioni.

Pian piano, l’inglese sta capendo il calcio italiano e sta imparando a lavorare di squadra e questi sono elementi che serviranno in maniera importante per il proseguo dei prossimi, decisivi, mesi.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€