Roma: Totti vuole De Rossi come allenatore

C’è aria di rivoluzione in casa Roma.

Il progetto del nuovo stadio non è solo l’unico slancio per un futuro giallorosso che si riveli più radioso dell’obiettivamente quantomeno incerto presente.

Ci sono a quanto pare progetti anche di natura tecnico-societaria.

E’ quanto potrebbe emergere da alcune dichiarazioni rilasciate da un ormai ex giocatore che di Roma e della Roma è stato simbolo universale, manco a dirlo Francesco Totti. 

Il Pupone ha rilasciato un’intervista a Sky Sport nel prepartita del match straperso malamente in casa contro il Napoli-netto 1-4 senza storie, ndr-nella quale ha delineato un possibile quadro futuro che riguarderebbe tanto la società quanto la squadra in sé: lui presidente, e allenatore, per sua stessa scelta, un suo ex compagno e ancora grande amico, un altro romano e romanista doc, Daniele De Rossi. 

Fonte account “Twitter” “CalcioMercato (En)”

Uno scenario che al momento sembrerebbe quantomeno da film ma che non è affatto da considerarsi improbabile, e che ha infiammato i cuori del popolo romanista, oltre a scatenare la baraonda mediatica, specie con il quotidiano “Corriere dello sport stadio”, giornale notoriamente romano ergo vicino all’ambiente giallorosso, che ha ribattezzato questa eventualità lanciando un motto, “La Roma ai romanisti”.

Uno scenario decisamente suggestivo e, ribadiamo, niente affatto impossibile. 

De Rossi è ormai prossimo al compimento dei 36 anni-il prossimo 24 Luglio-ormai in scadenza di contratto-a Giugno, ndr-, potrebbe decidere fra non molto di appendere le scarpette al chiodo, e perché no, gradirebbe la guida tecnica di un club che ama e al quale ha dedicato la carriera, esattamente come Totti.

La rivoluzione societaria comporterebbe quindi una sorta di ‘decontaminazione’ dalla gestione straniera, con Pallotta & Co. che non son sempre stati una guida molto attendibile.

La rivoluzione sarebbe anche tecnica, ripartendo da punti di riferimento imprescindibili, soprattutto dai giovani, Zaniolo in primis, con conseguente sacrificio di alcuni per così dire meno giovani per un ricambio generazionale, vedasi Dzeko-spesso altalenante in queste sue 4 stagioni giallorosse, mai completamente sul pezzo.

A Roma si sogna. Il futuro può iniziare adesso. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Triplo Bonus di Benvenuto fino a 115€

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato