Roma, rottura con EA: nuovo nome su FIFA 21

Il club giallorosso e l’azienda produttrice del gioco non hanno trovato l’accordo

Altra fumata nera per la Roma. Dopo la trattativa non andata a buon fine per Chris Smalling, la società giallorossa non è riuscita a trovare un accordo, questa volta extra campo. Il rapporto con la Eletronic Arts (EA) si è infatti concluso. Il colosso dei videogiochi, tramite il proprio sito ufficiale, ha comunicazione l’interruzione della collaborazione con il club capitolino.

CONSEGUENZE – Un’interruzione che comporterà l’assenza del nome e dello stemma in FIFA 21, prossimamente in uscita. Nel nuovo gioco la Roma verrà denominata “Roma FC” ed avrà logo e divise personalizzate. Di conseguenza, anche il nome dello Stadio Olimpico cambierà. Il nome della nuova casa (virtuale) giallorosso sarà lo Stadion Olympik.

IL COMUNICATO – Di seguito il comunicato della sull’interruzione della partnership con la Roma:

In EA SPORTS FIFA 21, l’AS Roma diventerà Roma FC, giocabile e dotata di stemma ed uniformi personalizzati nelle modalità Calcio d’Inizio, Carriera, EA SPORTS FIFA Ultimate Team e VOLTA FOOTBALL. La Roma FC competerà nello Stadion Olympik.

La Roma FC disporrà degli autentici calciatori del mondo reale, e delle rispettive somiglianze, in EA SPORTS FIFA 21 ed in EA SPORTS FIFA 21 Ultimate Team. L’Intesa dei giocatori all’interno di EA SPORTS FIFA 21 Ultimate Team non sarà influenzata da questi cambiamenti.

Ci teniamo a ringraziare tutte le persone dell’AS Roma per questi anni di collaborazione come Official Sports Video Gaming partner del club“.