Roma-Gent in Diretta TV-Streaming e Probabili formazioni 20-2-2020

Roma-Gent, andata sedicesimi di finale di Europa League. La gara sarà visibile in diretta su Sky Sport Uno ed in chiaro su TV8, oltre che sulle piattaforme streaming on demand Sky Go e sul sito dell’emittente in chiaro

Mettere da parte, per quanto possibile, le sconfitte di campionato per concentrarsi sull’Europa League. Domani sera, alle 21, la Roma ospiterà il Gent per l’andata dei sedicesimi di finale. I giallorossi hanno tra le mani una piccola possibilità per poter dare una scossa all’andazzo negativo di inizio anno, ma soprattutto a loro stessi. Una vittoria non cambierebbe certo nulla, quantomeno però servirebbe da molla per affrontare i prossimi impegni di campionato con maggior sicurezza e fiducia. L’avversario non è dei più proibitivi. La squadra delle Fiandre è, con il dovuto rispetto, squadra modesta se paragonata alla Roma. La situazione attuale dei giallorossi, però, obbliga a non prendere sottogamba nessuno, men che meno in ambito europeo.

Il Gent, infatti, al contrario dei capitolini, arriva da una lunga striscia di risultati utili. Gli uomini di Thorup non perdono da dicembre ed arrivano a Roma con sette risultati utili consecutivi in campionato e con il secondo posto alle spalle del Club Brugge. Anche in Europa i “Bufali” viaggiano con il passo spedito. Ottenuta la qualificazione dopo aver sconfitto Viitorul, AEK Larnaca e Rijeka, hanno vinto il girone senza mai perdere contro Wolfsburg, St-Etienne e Oleksandriya.

La Roma, invece, ha staccato il pass per i sedicesimi classificandosi seconda dietro l’Istanbul Başakşehir in un girone cambiato all’ultimo secondo. La qualificazione della squadra di Fonseca è stata sudata. Il pareggio casalingo, che tante polemiche ha causato, e la sconfitta (2-1) in Germania contro il Borussia Moenchengladbach, rischiavano di rovinare tutto. La sconfitta inaspettata dei tedeschi contro l’Istanbul, poi, ha raddrizzato il destino giallorosso.

LE ULTIME SULLE FORMAZIONI DI ROMA – GENT

Dopo l’assenza forzata di sabato a sera a Bergamo, giovedì Cristante tornerà a centrocampo. Nonostante Diawara sia rientrato in gruppo l’altro ieri non potrà essere convocato in quanto squalificato. L’ex Atalanta sarà affiancato da Veretout. In difesa, invece, Santon dovrebbe riprendersi la corsia di destra, mentre per la sinistra Fonseca sembrerebbe preferire l’esperienza di Kolarov. Nel tridente dietro l’inamovibile Dzeko probabile la partenza di Perez dal primo minuto. Al centro ci sarà Pellegrini e a sinistra Kluivert.

Novità importanti in casa Gent. I belgi hanno cambiato la lista Uefa. Fuori Dylan Broon, Timothy Derijck, Jean-Luc Dompé, Yuya Kubo e Louis Verstraete e dentro Bruno Godeau, Sulayman Marreh e Anderson Niangbo. Quella decisamente più importante,però, è un’altra. Roman Yaremchuk, uno dei riferimenti della squadra, non sarà del match. L’attaccante ucraino è infatti fermo ai box da metà gennaio. A sostituirlo ci sarà Niangbo, acquistato a gennaio dal Wolfsbergerg. Per l’ivoriano sarà il secondo confronto con la Roma, visto che era in campo anche negli scontri della fase a gironi. Ad affiancarlo sarà il canadese David, giocatore più talentuoso della rosa.

PROBABILI FORMAZIONI DI ROMA – GENT

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Mancini, Smalling, Kolarov; Veretout, Cristante; Carles Perez, Pellegrini, Kluivert; Dzeko.

GENT (4-3-1-2): Kaminski; Lustig, Plastum, Ngadeu Ngadjui, Mohammadi; Odjidja-Ofoe, Owusu, Kums; Bezos; Niangbo, David.

COME VEDERE ROMA – GENT IN TV E STREAMING

La sfida di domani sera sarà trasmessa in diretta da Sky sul canale Sky Sport Uno (canale 201 del satellite e canale 472 e 482 del digitale terrestre). Coloro che possiedono un abbonamento all’emittente satellitare avranno anche la possibilità di seguire il match in diretta streaming collegandosi da pc, notebook, tablet e smartphone su Sky Go. Chi invece non è un abbonato Sky potrà seguire la partita in chiaro su TV8. Per guardare in streaming ed in chiaro l’incontro basterà collegarsi al sito internet dell’emittente.

PRECEDENTI E STATISTICHE DI ROMA – GENT

Tra le due squadra vi è un solo precedente, proprio in Europa League, nel terzo turno preliminare. All’andata vinsero i giallorossi per 3-1, grazie ad una doppietta di Totti e alla rete di Vucinic. La gara che però evoca ricordi felici è quella del ritorno, che finì 7-1 e in cui andarono a segno un po’ tutti: Totti (tripletta), De Rossi (doppietta) e una rete ciascuno per Menez e Okaka.