Roma, Dzeko da record: 46 gol nell’anno solare

Con la doppietta a Gibilterra il bosniaco ha raggiunto quota 46 gol in 61 match.

Anno da record per Edin Dzeko. Dopo una prima stagione quasi fallimentare, l’attaccante bosniaco della Roma è stato protagonista di una vera e propria annata da record. Dai preliminari di Champions League con il Porto (17 agosto 2016) alla doppietta di domenica scorsa con la Nazionale bosniaca, sono 46 in 61 match disputati le reti messe a segno dall’attaccante giallorosso.

Edin Dzeko

Media impressionante quella del Cigno di Sarajevo: 0,75 gol a partita se si calcola il periodo agosto 2016-agosto 2017. Nello specifico 40 con la maglia giallorossa (39 nella passata stagione più il primo segnato in questa contro l’Inter) e 6 con la casacca della sua Nazionale che grazie alle sue reti è ancora in corsa per un posto ai play-off per partecipare ai prossimi Mondiali in Russia.

Edin Dzeko, di anni 31, un passato vincente con Wolfsburg e Manchester City è diventato l’uomo fondamentale per la Roma. Dopo una prima stagione costellata da più bassi che alti (e 9 gol), Luciano Spalletti ha saputo ritrovarlo fino a “consegnargli” il titolo di capocannoniere della Serie A italiana. Ora Eusebio Di Francesco dovrà confermarlo.

Importante sarà per il neo allenatore giallorosso farlo convivere con Patrik Schick nel suo 4-3-3 senza stravolgere gli equilibri costruiti fino ad ora. Più gol di Voeller e Rizzitelli nella storia del club giallorosso, ma c’è ancora qualcuno che storce il naso davanti ad Edin, quello che “si mangia troppi gol sotto la porta“. Ma che segna anche più di tutti gli altri. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus