Roma: De Rossi raggiunge quota 600 presenze

Il capitano giallorosso dopo la gara di ieri contro il Frosinone, taglia il nastro delle 600 presenze con la maglia della Roma.

Daniele De Rossi

La Roma nella serata di ieri ha avuto un motivo in più per festeggiare il ritorno alla vittoria che mancava dalla prima giornata di campionato, infatti oltre al 4-0 rifilato alla matricola Frosinone, i giallorossi, in particolare il loro capitano Daniele De Rossi, ha raggiunto il traguardo delle 600 presenze, tutte vissute con una sola squadra, quella romanista.

Il centrocampista cresciuto nel club giallorosso, dove probabilmente chiuderà la sua grande carriera, è riuscito a centrare un record importante, meglio di lui solo l’ex capitano Francesco Totti, il quale è riuscito a superare la soglia delle 600 presenze con la Roma. Per De Rossi, romano e romanista, questo record rappresenta orgoglio e amore verso i colori giallorossi, che gli hanno permesso di diventare uno dei più grandi giocatori italiani.

Dagli esordi con Fabio Capello, passando alla Nazionale azzurra, oggi capitan futuro come veniva chiamato quando ancora giocava con Totti, si può ritenere leader di un gruppo di giovani con i quali vuole portare la Roma verso una ripresa che possa consentire una continuità di risultati positivi. Oggi però è il suo giorno, dedicato a lui, al grande professionista qual’è, ad un uomo che ha la Roma nel cuore.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Rocco Calandruccio

Informazioni sull'autore
Docente e opinionista radiofonico, collaboro con StadioSport da maggio 2016. Il calcio è la mia filosofia di vita, pratico Calcio a 5 con amore e passione, ma adoro scrivere tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.
Tutti i post di Rocco Calandruccio