Roma, calendario con date, orari e canali diretta TV-Streaming sedicesimi Europa League: i segreti dello Sporting Braga

Saranno i portoghesi dello Sporting Braga gli avversari della Roma durante i sedicesimi di UEFA Europa League. Fonseca incontra il suo passato.

Prima degli anni vincenti in Ucraina, prima dell’essere riconosciuto da tutti come il “Zorro” capace di portare in 3 anni, 3 scudetti allo Shakhtar, Paulo Fonseca era un allenatore dello Sporting Braga.

C’è sempre stato un lungo filo conduttore che ha legato la carriera di Fonseca con delle cosiddette “gare del destino” e una di queste avvenne proprio durante la stagione 2015 quando il portoghese allenò, per una sola stagione, quella che sarà la rivale numero uno per il proseguo del cammino europeo della sua Roma.

Una coppa Portoghese messa in bacheca ed una eliminazione europea, ai quarti di EL, per mano proprio della squadra di Donetsk che qualche mese dopo l’avrebbe accolto a braccia aperte, questo è ciò che Fonseca ha lasciato allo Sporting Braga.

Destino volle che anche con lo Shakhtar, Fonseca riuscì a far bene in Champions, fino all’eliminazione per mano della Roma, che sarebbe poi diventato il suo futuro ed il suo attuale presente.

I giallorossi sono, sulla carta, più forti della compagine portoghese e l’emozione di Paulo Fonseca nel tornare in uno dei posti che lo ha cresciuto professionalmente durerà pochi secondi prima di comandare i suoi verso la vittoria.

Nonostante la qualità tecnica e tattica sia tutta a favore degli italiani, guai a sottovalutare lo Sporting Braga che, durante questa Europa League, ha dimostrato di poter fare molto male alle avversarie.

Date sedicesimi di finale di Europa League: andata a Braga, il ritorno in Italia

Sono già state pubblicate le date e gli orari riguardo il match dei sedicesimi di finale che coinvolgerà i giallorossi.

Fonseca affronterà il suo passato tornando allo Stadio Comunale di Braga il 18 febbraio 2021 alle ore 18:55.

I giallorossi affronteranno la sfida di ritorno in casa, allo Stadio Olimpico di Roma, il 25 febbraio alle ore 21:00

Dove vedere Sporting Braga-Roma Diretta Tv Streaming

La partita tra Sporting Braga e Roma sarà visibile in chiaro sui canali Sky che possiede i diritti della seconda competizione della UEFA, anticamente chiamata Coppa UEFA. Per chi volesse vedere la partita in streaming, potrà usufruire dei due piani di abbonamento offerti da Sky.

La prima soluzione è, senza dubbio, SkyGo che è scaricabile da tutti i dispositivi a patto che si abbia un contratto Sky; la seconda è NowTv che, con un abbonamento al pacchetto sport, permette di vedere la partita senza avere un decoder Sky.

Ci sarà attesa anche per capire quale sfida verrà messa in chiaro su TV8.

Alla scoperta del Braga: Gaitan è il faro, Paulinho un possibile pericolo. Quanti sudamericani in questo Brasil-Braga.

Carlos Augusto Soares da Costa Faria Carvalhal, in arte Carvalhal, ha avuto poche fortune come giocatore professionista. Il suo cuore è sempre stato legato al Braga dove calcisticamente ha donato prestazioni anche interessanti ma da allenatore sta dando il meglio di se nella piazza che lo ha amato.

Il Braga è ben diverso da quello allenato da Fonseca. Una squadra forte fisicamente che ha anche tanta qualità dovuta, soprattutto, all’enorme molte di sudamericani (specie brasiliani) che ci sono in squadra.

Nico Gaitan è il faro indiscusso: un fuoriclasse che non è mai riuscito a mostrare tutto il suo talento rimanendo una sorta di eterno incompiuto che, però, al Braga ha la tranquillità per poter giocarsi le sue carte. Insieme a lui occhio al giovane Galeno e l’esperto Paulinho.

L’attaccante portoghese è anche nel giro della nazionale e sarà l’avversario numero uno da marcare.

In campionato i biancorossi sono, attualmente, al quarto posto, mentre il girone d’Europa League è stato incredibilmente soddisfacente per i tifosi portoghesi che hanno visto la propria squadra fronteggiare gli inglesi del Leicester e soccombere solo per differenza reti “accontentandosi” del secondo posto.

BRAGA (4-5-1): Matheus; Esgaio, Viana, Silva, Sequeira; Gaitan, Musrati, Castro, Horta, Galeno; Paulinho.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus