Roma-Bologna 1-0, voti e pagelle: Show El Shaarawy, bene Pellegrini e Florenzi. Male Petkovic

La Roma porta a casa la terza vittoria consecutiva per 1-0 dopo Torino e Crotone e resta agganciata al treno delle prime in classifica.

Una Roma concreta ma poco spettacolare batte di misura il Bologna e resta in scia di Juventus e Lazio entrambe vittoriose contro Milan e Benevento. A decidere il match uno spettacolare gol di El Shaarawy che al minuto 33 su azione da calcio d’angolo colpisce al volo con il mancino insaccando il pallone sotto il sette alle spalle di Da Costa.

Stephan El Shaarawy

ROMA 

I MIGLIORI

ALISSON – 7: Poco operoso nella serata dell’Olimpico, ben protetto da una difesa attenta e ordinata. Ma è la smanacciata a distanza ravvicinata su Masina, quando il match era ancora sullo 0-0, a regalargli il 7 in pagella. Se la Roma è ad oggi la miglior difesa del Campionato il merito è anche del super portiere brasiliano.

FLORENZI – 7: Reattivo, vivace e meravigliosamente concreto nelle chiusure difensive. Rende bene in entrambe le fasi dando vita a un super duello con Di Francesco. Lentamente, ma neanche troppo, si avvia verso la condizione migliore.

PELLEGRINI – 7: E’ suo l’assist vincente per El Shaarawy su traversone da calcio d’angolo. Ottimo nei tiri da fermo, nei contrasti con gli avversari e nella qualità con la quale imposta il gioco e raccorda difesa e attacco. 

EL SHAARAWY – 7.5: In stato di grazia il Faraone, mette a lucido gli scarpini per un super gol che regala i 3 punti alla Roma e gli amarcord a Francesco Totti in tribuna. Per il resto tanta vivacità e lucidità sulla fascia sinistra, fa ammattire gli avversari mostrando che quando è in forma ce n’è davvero per pochi. 

I PEGGIORI

DEFREL – 5.5: Ancora poco incisivo in attacco. Penalizzato da una posizione forse troppo defilata, regala – e anche bene – il suo apporto al centrocampo, ma quando sale sbaglia sempre l’ultimo passaggio o il tiro in porta. Servirebbe un gol per sbloccarlo anche mentalmente, ma esce al 59′ per un infortunio alla caviglia.

BOLOGNA

I MIGLIORI

DI FRANCESCO – 6.5: Sfida in famiglia quella del baby Federico che davanti agli occhi del padre Eusebio non sfigura neanche un po’. Dribbling, corsa, tecnica e una giocata da urlo che nella ripresa fa venire i brividi al papà in panchina. Pecca ancora un po’ in concretezza.

I PEGGIORI

NAGY – 5: Esce al minuto ’57 lasciando il prato verde dopo un partita del tutto anonima.

KRAFTH – 5: Soffre, troppo, El Shaararwy.

PETKOVIC – 5: Praticamente annullato da Fazio, i pochi palloni che il gigante argentino gli concede li spreca malamente. Come se non bastasse rimedia anche un giallo per simulazione in area.

VOTI E TABELLINO

ROMA (4-3-3): Alisson 7; Florenzi 7; Fazio 6.5; Juan Jesus 6.5; Bruno Peres 5.5 (dal 69′ Hector Moreno 6); Pellegrini 7; De Rossi 6.5; Strootman 6; Defrel 5.5 (dal 58′ Perotti 6); Dzeko 6.5; El Shaarawy 7.5 (dal 82′ Gerson sv)   All: Di Francesco 6.5

BOLOGNA (4-3-3): Da Costa 6; Krafth 5; Gonzalez 5.5; Helander 6; Masina 6; Poli 6 (dal 80′ Donsah sv); Pulgar 5.5; Nagy 5 (dal 57′ Falletti 6); Verdi 6; Petkovic 5 (dal 85′ Destro sv); Di Francesco 6.5   All: Donadoni 6

Arbitro: Fabbri 6
Marcatori: El Shaarawy (R) al 33’pt;
Ammoniti: Poli, Pulgar, Petkovic, Helander (B), De Rossi (R)