Roma: attesi nelle prossime ore i rinnovi di Manolas e Nainggolan

Il ds Monchi è sbarcato ieri a Boston anche per avere da Pallotta il via libera per chiudere la faccenda rinnovo dei due campioni giallorossi.

La telenovela rinnovo Manolas-Nainggolan potrebbe concludersi a breve e in maniera positiva. Il sì di Manolas, nonostante un’estate travagliata in cui era vicinissimo alla cessione, sembra essere ad un passo. Il greco è irremovibile sulla richiesta fatta ormai un anno fa: prolungamento di altri due anni (2021) a 3 milioni più bonus a stagione.

Kostas Manolas e Radja Nainggolan 

Il numero 44 giallorosso ha un contratto in scadenza nel 2019 e percepisce 1,8 milioni di euro l’anno: il greco ne chiede più o meno il doppio, la stessa cifra che è pronta a garantirgli – eventualmente – la Juventus, in cerca di un  valido centrale dopo la cessione di Bonucci.

Segnali distensivi tra Manolas e la dirigenza giallorossa si sono visti nel corso di questa tournèe americana quando il Presidente Pallotta ha spesso scherzato con il difensore, ma ora dovrà (seriamente) venire incontro alle sue esigenze: il greco è pronto sì a giurare ancora amore alla Roma, ma alle sue condizioni.

Nelle prossime ore non è escluso un blitz dell’agente Evangelopoulos in terra americana per mettere in cassaforte il primo dei due rinnovi. L’altro è quello di Nainggolan con il quale c’è ormai totale accordo: l’annuncio potrebbe arrivare già domani prima della partita col Tottenham. La Roma cede, ma blinda anche i suoi talenti migliori.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus