Roma-Ajax 1-1, Fonseca: “Orgogliosi della semifinale”

Il tecnico portoghese festeggia il passaggio del turno, ma sul suo futuro ci sono ombre.

La Roma è in semifinale di Europa League.

Basterebbe questo sunto per intuire l’umore dell’ambiente giallorosso e l’orgoglio che il condottiero della squadra, Paulo Fonseca, sta provando in questo momento.

Negli ultimi 9 anni, solo i giallorossi, oltre la Juventus, hanno avuto l’onore di poter presenziare per 2 volte nella top 4 di una competizione europea e a 3 anni dal cammino di Champions, la squadra capitolina si è regalata la possibilità di giocarsi il biglietto per la finale contro il Manchester United.

Una partita difficile, giocata non al massimo della forma e al massimo delle proprie possibilità, come ammette Fonseca nelle interviste post-gara, ma anche una partita in cui la Roma ha saputo rialzarsi da un momento di difficoltà e si è dimostrata matura.

C’è grande orgoglio, come dice Fonseca, nel raggiungimento di questa semifinale, non solo per quello che questa Coppa può significare per la tifoseria giallorossa, ma anche per la responsabilità di essere l’unico baluardo italiano rimasto in Europa.

Dzeko si è dimostrato, nuovamente, motivato e freddo quando il pallone passa dalle sue parti, ma ciò che l’allenatore portoghese ha gradito, oltre alla grande prova difensiva, è la coralità del gruppo.

Il gol è nato da una costruzione dal basso creata da Cristante e rifinita dal duo Calafiori-Dzeko e la cosa è piaciuta particolarmente al mister capitolino.

Come detto, in difesa l’allenatore ha voluto lasciar trasparire solo parole di elogio, ma le parole sul suo futuro sono enigmatiche.

La semifinale, come dice Fonseca, non cambia nulla nel rapporto tra lui e la società giallorossa e, ad oggi, non vuole dare importanza al futuro del proprio incarico, ma vuole pensare, giorno dopo giorno, agli obiettivi stagionali.

Un’incertezza che comunque lascia una grande ombra sulla sua permanenza a Roma, ma oggi le luci dei riflettori sono tutte per lui e per la Roma che è riuscita a conquistare una grande semifinale.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus