Record Cristiano Ronaldo: miglior marcatore della storia delle nazionali

Cristiano Ronaldo diventa il miglior marcatore nella storia delle nazionali. La doppietta alla Francia gli consente di agganciare l’iraniano Ali Daei in cima a tale speciale graduatoria.

Due rigori per scolpire ancor più il suo mito nella leggenda: a Cristiano Ronaldo non sono serviti sforzi particolari per eguagliare il record di Ali Daei inerente al maggior numero di gol segnati con la maglia della nazionale. Sono 109 quelli messi a segno da Ronaldo, tanti quanti l’ex attaccante del Bayern Monaco e dell’Iran, una vera leggenda del calcio asiatico.

È bastata una doppietta segnata ai campioni del mondo della Francia, tutta su calcio di rigore, per consegnare a Ronaldo un altro record in una carriera costellata di primati. D’altronde i grandi campioni si riconoscono anche dai piccoli dettagli. Come la freddezza con la quale CR7 ha spiazzato due volte Lloris, permettendo al suo Portogallo di conquistare un punto vitale per la qualificazione agli ottavi di finale.

Cristiano Ronaldo record 101 gol nazionale

Perché, oltre al record, ciò che più conta è il risultato raggiunto, come Ronaldo sa e trasmette ai suoi compagni. Con lui in campo il Portogallo non ha mai fallito l’accesso alle fasi ad eliminazione di un Europeo: secondi nel 2004, beffati atrocemente dalla Grecia; quarti di finale nel 2008 e semifinale nel 2012. Una climax culminata con la vittoria di Euro 2016, proprio a spese della Francia. Vera e propria ciliegina sulla torta di una carriera che vede Ronaldo in grado di vincere sia col club che con la nazionale, alla quale ha regalato il primo grande alloro della storia.

Una sorta di terreno d’elezione l’Europeo per Cristiano Ronaldo. Lui che, durante quest’edizione, è diventato il miglior marcatore nella storia della competizione con 14 reti, staccando un mito come Michel Platini a quota 9. Ora, al campione non resta che ritoccare i suoi numeri, come un genio mai sazio che rimodelli la materia per perfezionare il suo capolavoro. All’orizzonte c’è un ottavo di finale contro il Belgio. Un’altra tappa da non fallire, per chi non manca occasione di dimostrare di essere il migliore.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus