Real Madrid: pareggio senza reti al Bernabeu contro il Betis

Nessun sorpasso sul Barcellona. Il Real Madrid viene stoppato da un ostico Betis Siviglia e dalla sfortuna su uno scialbo zero a zero. Polemiche blancos per un rigore non concesso nel finale, ma l’arbitro, supportato dal Var, lascia correre tra i fischi e il disappunto dei tifosi di casa.

Partono subito forte gli uomini di Zinedine Zidane, che al 10’ passano già in vantaggio. É Eden Hazard l’autore della rete che, suo malgrado, viene annullata per fuorigioco. Si continua a giocare ad una sola porta per gran parte della frazione, eppure il Betis si fa valere con Fekir, che chiama ad un intervento non semplice Courtois.

Nella seconda frazione i ritmi calano. Nonostante il maggior possesso palla, il Real Madrid fatica a pungere. Lo fa solo con Mendy, sfortunato nel colpire solo l’esterno della rete. Il tempo scorre via inesorabilmente e senza ulteriori sussulti fino ai minuti finali. Feddal tocca con il braccio un palla gettata in mezzo da Benzema. Non c’è rigore, per il Var si può continuare a giocare. Il Real Madrid protesta, ma la decisione non cambia. E il nervosismo acquisito precedentemente condiziona Vinicius che, poco dopo, da due passi spara addosso a Robles. Partita finita.

In virtù del pareggio a reti bianche, Benzema e compagni falliscono il sorpasso e devono accontentarsi di un mero aggancio del Barcellona in testa. Dal proprio canto, invece, gli andalusi conquistano un importante punto per la salvezza.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus