Psv-Inter 1-2, nerazzurri a punteggio pieno

Luciano Ligabue, grande tifoso nerazzurro, cantava quelle notti son proprio quel vizio, che non voglio smettere smettere mai. Nessun verso potrebbe spiegare meglio la notte magica di Eindhoven, dove l’Inter ha conquistato il primo posto nel girone assieme al Barcellona e ha lanciato un segnale forte ed inequivocabile: battere questa Inter, non sarà facile per nessuno.

L’Inter ha giocato una partita meravigliosa: corsa, grinta, coraggio, determinazione. In molti hanno lanciato il cuore oltre l’ostacolo. Andiamo per ordine. Nainggolan mostruoso. Visione di gioco, intensità, precisione. Il Ninja ha giocato una partita da incorniciare e il gol del pareggio è soltanto una delle cose che ha fatto egregiamente. Incredibile che la Roma abbia deciso di privarsene, un giocatore così bisognava tenerselo stretto.

Fonte immagine: Facebook -INTER – Nerazzurri sempre nel cuore e nel DNA dalla nascita – INTER

Skriniar e De Vrij monumentali. Una diga da cui non si passa. Giocano d’anticipo, non commettono mai fallo, non sbagliano un passaggio. Vederli giocare assieme è quasi commovente. Poi c’è lui. Maurito Icardi. Ieri ha giocato una partita di sostanza da vero leader. Non solo il gol ma tanti recuperi difensivi, tante sportellate e incitamenti ai compagni. Mauro ieri sera non si è tirato indietro, ha giocato forse la miglior partita stagionale.

Bene anche Spalletti. Ha fatto i cambi giusti, ha caricato la squadra e ha lavorato molto sulla mentalità. Ora l’Inter è una squadra vera, anche quando prende gol continua a giocare e a fare quello che sa. Basterà per alzare un trofeo? Non lo sappiamo. Quel che è certo è che lotterà fino alla fine…

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano