Pronostico Barcelona-Napoli, 17-02-2022, andata spareggi UEFA Europa League

Riprendono le competizioni europee, e una sfida in particolare è di assoluto prestigio per una delle italiane coinvolte.

Per l’andata degli spareggi di UEFA Europa League, Giovedì 17-02-2022, ore 18:45, il Napoli di Luciano Spalletti vola al “Camp Nou” a far visita al nuovo Barcelona di Xavi.

Blaugrana in cerca di conferme del buon periodo attraversato, specie dopo l’infuocato Derby contro l’Espanyol nell’ultima di Liga, riacciuffato in extremis praticamente all’ultimo istante, oltre per la voglia di ritornare a buon livello in ambito internazionale.

Partenopei chiamati a far fronte ad un prestigioso impegno internazionale, per confermare anche oltre ai confini nazionali la buona stagione che stan disputando a livello nazionale, con la lotta scudetto sempre più accesa in campionato, dopo essere riusciti a bloccare in casa la capolista Inter nell’ultima di campionato.

Pronostico e migliori quote Barcelona-Napoli.

Un pronostico che si può formulare sulla base delle recenti informazioni acquisite sulle due squadre.

I bookmaker danno comunque i blaugrana per favoriti, il segno 1 raddoppia la posta con “Fantasyteam”, mentre la quota massima per il segno 2 è quasi il doppio, 3.9, con diverse agenzie, “Goldbet”, “William Hill”, “Bwin”, “Sisal.it”, “888sport”, “Unibet”.

Due squadre simili, blaugrana e partenopei, entrambe votato all’approccio offensivo, alla gestione del possesso palla, al fare la partita, estremizzando entrambe portate al dominio del match.

Ci sono, insomma, tutte le premesse per vedere un grande spettacolo e un sostanziale mutuo annullamento fra le due formazioni, tuttavia, giustappunto, supponendo una gara molto aperta e spettacolare.

Suggeriamo un pari con gol, combo quotata a 4.30 da “Stanleybet“, pari con Ov2.5 paga addirittura 10 volte la posta, per i fan del risultato esatto, il 2-2 paga 12 volte la posta.

Probabili formazioni Barcelona-Napoli.

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Dest, Pique, Araujo, Jordi Alba; De Jong, Busquets, Pedri; Gavi, Aubameyang, Torres.
Allenatore: Xavi.

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen.
Allenatore: Luciano Spalletti.

Precedenti e statistiche Barcelona-Napoli.

Esiste un solo precedente al “Camp Nou” fra le due formazioni.

In un’altra doppia sfida europea, precisamente era la gara di ritorno degli ottavi di finale della UEFA Champions League 2019/2020, nella stagione del Covid.

Sabato 8 Agosto 2020, in un Camp Nou deserto giustappunto causa pandemia, il Barça di Quique Setién sconfiggeva per 3-1 il Napoli di Gattuso.

Dopo un inizio promettente dei partenopei, con il palo di Mertens, deciso tutto nel primo tempo, con il gol di Lenglet, il raddoppio di Messi che poi si procurerà anche il rigore trasformato da Suarez, prima che Insigne, sempre dal dischetto, segnasse il gol della bandiera addirittura al 5′ di recupero.

Vittoria che regalò ai catalani il passaggio del turno in virtù dell’1-1 dell’andata al San Paolo.

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato