Probabili formazioni Young Boys-Juventus: Ronaldo ancora titolare, in panchina Chiellini, tornano Alex Sandro ed Emre Can

La Juventus va alla caccia del primo posto nel suo girone di Champions League, nell’ultima sfida prima della fase ad eliminazione diretta, contro lo Young Boys.

A Berna servirà una prestazione di livello e di carattere per archiviare definitivamente l’unico vero passo falso fin qui della stagione, la sconfitta casalinga contro il Manchester United, e blindare così il primo posto.

(Young Boys-Juventus, 6°giornata di Champions League)

Alla Juventus basterà fare un risultato migliore di quello che sapranno realizzare i Red Devils nella trasferta insidiosa allo stadio Mestalla di Valencia, ma l’obiettivo, una volta di più, è vincere.

Massimiliano Allegri ritrova Alex Sandro ed Emre Can, quest’ultimo già protagonista di una breve sgroppata venerdì scorso nel successo in campionato sull’Inter, ma entrambi andranno in panchina.

Dovrà invece, come già anticipato ieri, fare a meno di Mehdi Benatia così come di Sami Khedira, entrambi fermi ai box per diversi acciacchi fisici, mentre riposerà il capitano Giorgio Chiellini le cui presenza, in questa stagione, saranno decisamente preziose.

Spazio allora ad un 4-4-2 con Szczesny pronto a difendere la porta supportato dalla linea a quattro formata da Cancelo e De Sciglio, confermati sugli esterni, e Bonucci e Rugani centrali.

In mezzo al campo spazio a Pjanic con Bentancur, quest’ultimo squalificato in campionato per il prossimo impegno, il derby contro il Torino, e Douglas Costa e Cuadrado che invece correranno lungo le fasce.

Davanti, super confermata la coppia d’oro di questo primo spezzone di stagione, Mandzukic e Ronaldo, con il fenomeno portoghese che saltò la gara d’andata per squalifica.

Dall’altra parte, invece, per quest’ultima grande serata di Champions League per gli svizzeri, già fuori da tutti i giochi, Gerardo Seoane dovrebbe schierare un 4-1-4-1.

In porta ci sarà Von Ballmoos difeso dalla linea a quattro formata da Mbabu e Benito sugli esterni e da Von Bergen e Camara centrali.

Da scudo davanti alla difesa agirà Lauper mentre Sulejmani e Assale avranno spazio e libertà di muoversi sulle fasce a contrasto delle velocissime frecce bianconere. In attacco, alle spalle di Nsame, unica punta, agiranno invece Sow e Aebischer.

PROBABILI FORMAZIONI

YOUNG BOYS (4-1-4-1): Von Ballmoos; Mbabu, Von Bergen, Camara, Benito; Lauper; Sulejmani, Sow, Aebischer, Assale; Nsame. Allenatore: Seoane. 

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cancelo, Rugani, Bonucci, De Sciglio; Douglas Costa, Bentancur, Pjanic, Cuadrado; Mandzukic, Ronaldo. Allenatore: Allegri. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Marco Pardini

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini