Probabili Formazioni Viktoria Plzen-Roma: giallorossi a caccia del riscatto in Europa League

Dopo la grande delusione per l’eliminazione dai preliminari di Champions League per mano del Porto, la Roma prova a risalire la china in campo europeo ma dovrà farlo in Europa League, competizione storicamente nefasta per le compagini italiane. Raggruppamento non impossibile per i giallorossi anche da un punto di vista logistico con la prima trasferta che vedrà impegnati i ragazzi di Spalletti contro quella che sulla carta è la squadra più pericolosa tra le restanti tre, il Viktoria Plzen.

Roma Porto 0-3I cechi sono da diversi anni nel giro che conta come dimostrano le ormai svariate apparizioni anche in Champions League, e sono senza dubbio un avversario da non sottovalutare assolutamente se non si vuole incorrere in brutte figure che la proprietà americana non è più disposta ad accettare.

Nell’altra gara del girone si affrontano invece i romeni dell’Astra Giurgiu, capaci per due anni di fila di eliminare nei playoff il West Ham, e gli austriaci dell’Austria Vienna. Fischio d’inizio di Viktoria Plzen-Roma domani 15 settembre alle ore 19. 

Le Probabili Formazioni di Viktoria Plzen – Roma

QUI VIKTORIA PLZEN – Pivernik chiede il 110% ai suoi ragazzi per affrontare una sfida così importante contro un avversario senza dubbio più blasonato. La squadra ceca si presenterà sul terreno di gioco con un 4-2-3-1 molto europeo con Hubnik, Limbersky, Hejda e Mateju a protezione dell’estremo difensore Kozacik, Hromada e Horava a fare da schermo avanti alla retroguardia e Kopic, Petrzela e Duris a ispirare l’unica punta Bakos. 

QUI ROMA – Spalletti compirà diversi cambiamenti rispetto alla rocambolesca ed emozionante rimonta contro la Sampdoria. Complice anche la squalifica di tre giornate, non sarà disponibile Daniele De Rossi, rimpiazzato da Leandro Paredes il quale vuole definitivamente convincere tutti della sua qualità. In difesa straordinari per Bruno Peres e Florenzi con Manolas che farà invece coppia con Fazio al centro della retroguardia. Davanti con Dzeko e Perotti spazio per Iturbe con Salah che inizialmente rifiaterà per poi magari fare il suo ingresso a gara in corso con le squadre molto più stanche. Attenzione anche alle chances di vedere dal primo Francesco Totti, autentico protagonista del 3-2 di domenica contro la Sampdoria. Tra i pali si rivede Alisson che non scendeva in campo dalla gara di andata contro il Porto, quella pareggiata 1-1 al Dragao prima della disfatta del ritorno all’Olimpico. 

VIKTORIA PLZEN (4-2-3-1): Kozacik; Hubník, Limberský, Hejda, Matějů; Hromada, Hořava; Kopic, Ďuriš, Petržela; Bakoš. Allenatore: Pivernik.

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Manolas, Bruno Peres; Nainggolan, Paredes, Strootman; Perotti, Dzeko, Iturbe. Allenatore: Spalletti.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€