Probabili formazioni Svezia-Svizzera: titolari per Andersson, Petkovic lancia Elvedi e Djourou

Spazio alla sfida tra Svezia e Svizzera negli ottavi di finale dei Mondiali 2018. Nessun cambio per Andersson, mentre Petkovic sostituirà gli indisponibili Lichtsteiner, Schar e Zuber con Elvedi, Djourou e Embolo 

E’ tutto pronto al San Pietroburgo Stadium di San Pietroburgo, conosciuto anche come Zenit Arena, dove alle ore 16:00 andrà in scena la sfida tra Svezia e Svizzera, settimo degli ottavi di finale dei Mondiali 2018 in Russia. 

E’ probabilmente l’incrocio meno competitivo in assoluto, ma non per questo poco interessante, visto che si affronteranno due squadre che hanno impressionato tutti durante la fase a gironi, non solo superando il turno contro ogni pronostico, ma buttando fuori squadre sicuramente più forti. 

La nazionale svedese continua nel suo lunghissimo viaggio iniziato con l’essere stata capace di eliminare Olanda al turno di qualificazione, l’Italia ai preliminari e, infine, addirittura i campioni in carica della Germania. Mentre la nazionale svizzera vuole provare ad alzare l’asticella. 

Ultime sulle formazioni di Svezia-Svizzera: 

Squadra che vince e convince, non si cambia per Janne Andersson, che punterà sul solito cinismo e pragmatismo dato dal 4-4-2. In difesa ancora Lustig e Augustinsson sulle fasce con la coppia centrale formata da Lindelof e capitan Granqvist a protezione di Olsen. In mediana potrebbe esserci Hiljemark al fianco di Ekdal, visto che Larsson è apparso un po’ stanco, mentre sulle fasce agiranno i soliti Claesson e Forsberg. In attacco sono imprescindibili Berg e Toivonen. 

Tante assenze e qualche dubbio per Vladimir Petkovic, che non potrà contare sugli squalificati Lichtsteiner e Schar, che saranno sostituiti da Elvedi e Djourou in difesa a completare il quartetto con Akanji e Ricardo Rodriguez, davanti a Sommer. In mediana si trovano bene Behrami, Xhaka e Dzemaili, leggermente spostato in avanti di cinque mentre, mentre Embolo potrebbe giocare al posto dell’acciaccato Zuber nel tridente d’attacco con Shaqiri e uno tra Gravanovic e Seferovic. 

Probabili formazioni di Svezia-Svizzera: 

Svezia (4-4-2): Olsen; Lustig, Lindelof, Granqvist, Augustinsson; Claesson, Hiljemark, Ekdal, Forsberg; Berg, Toivonen. CT: Janne Andersson 

Svizzera (4-2-3-1): Sommer; Elvedi, Djourou, Akanji, Rodriguez; Behrami, Xhaka; Shaqiri, Dzemaili, Embolo; Gavranovic. CT: Vladimir Petkovic 

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia