Probabili formazioni Sporting Lisbona-Juventus: Higuain pronto a trascinare anche in Europa, c’è Sturaro terzino e Barzagli al fianco di Chiellini

Quarto impegno del girone per la Juventus di Massimiliano Allegri in Champions League e seconda sfida contro lo Sporting Lisbona, questa volta in trasferta, dopo il fondamentale successo per 2-1 all’Allianz Stadium. 

I bianconeri puntano a raccogliere punti preziosi per la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta in un girone fin qui dominato dal Barcellona e dove l’unica altra squadra rivale sembra essere proprio quella portoghese.

Poche settimane fa, la Juventus riuscì a strappare tre punti preziosissimi sul campo di casa, rimontando lo svantaggio iniziale e ribaltando il risultato prima con una pennellata meravigliosa di Pjanic e poi con una decisiva incornata di Mandzukic.

Così, nonostante la sconfitta al Camp Nou, alla prima giornata con il Barcellona, la Juventus, con una vittoria esterna, potrebbe già qualificarsi per gli ottavi di finale con ben due giornate d’anticipo, evitando brutte sorprese dell’ultimo minuto e potendo affrontare con maggiore serenità e fiducia, i prossimi mesi di campionato, in particolare quello di dicembre, che metterà i bianconeri di fronte a Napoli, Inter e Roma.

Ma intanto, Allegri predica calma e concentrazione verso la sfida all’Estadio Jose Alvalade di Lisbona, dove la Juventus scenderà in campo con l’ormai consueto e consolidato 4-2-3-1 con un unico grande dubbio, al momento, per quanto riguarda la fascia destra.

Senza Lichtsteiner, escluso dalla lista Uefa, con De Sciglio disponibile ma non ancora al top della condizione e con Howedes rientrato in gruppo solo oggi e non convocato per la sfida, la scelta di Allegro potrebbe ricadere ancora su Stefano Sturaro, già adattato in altre circostanze.

L’ex Genoa completerebbe la linea difensiva davanti alla porta di Buffon con Alex Sandro sulla fascia opposta e con Chiellini e Barzagli centrali, quest’ultimo favorito su Rugani.

A centrocampo confermati i titolarissimi Khedira e Pjanic, così come in attacco dove ad agire alle spalle di un ritrovato Higuain, ci saranno Cuadrado, Dybala e Mandzukic, pronti e disposti a tutto per portare a casa questi tre preziosissimi punti.

Dall’altra parte Jorge Jesus punterà sul calore del pubblico di casa e sul suo 4-2-3-1 con Rui Patricio, molto positivo all’andata, in porta difeso dalla linea a 4 composta da Ristovski e Coentrao sugli esterni e da Coates ed Andre Pinto centrali.

Da schermo davanti alla difesa agiranno William Carvalho e Battaglia mentre in attacco, alle spalle dell’unica punta Dost, match winner anche dell’ultima di campionato, giocheranno Martins, Bruno Fernandes ed Acuna,

PROBABILI FORMAZIONI

SPORTING LISBONA (4-2-3-1): Rui Patricio; Ristovski, Coates, Andre Pinto, Coentrao; William Carvalho, Battaglia; Martins, Bruno Fernandes, Acuna; Dost. Allenatore: Jorge Jesus.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Sturaro, Barzagli, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. Allenatore: Allegri.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Marco Pardini

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini