Probabili formazioni Juventus-Ajax: recupera Emre Can, c’è ancora Rugani, dubbio Kean-Dybala

Almeno 90 minuti di autentica battaglia nella gara di ritorno valida per l’accesso alle semifinali di Champions League tra Juventus ed Ajax.

All’Allianz Stadium di Torino le due formazioni si ritrovano, a meno di una settimana di distanza dall’andata di Amsterdam, ripartendo dall’1-1 siglato Ronaldo e Neres che ha chiuso il primo atto di questa sfida.

(Juventus-Ajax, ritorno quarti di finale di Champions League)

Una gara tutta in discussione in cui tutto ancora può succedere ed è difficile fare pronostici attendibili ma nella quale serviranno, da una parte e dall’altra, massima concentrazione, elevata brillantezza fisica, determinata cattiveria agonistica per provare ad andare al di là di questo ostacolo.

Nelle magiche notti di Champions League tutto è sempre in bilico ed entrambe le squadre hanno già sperimentato, in questa edizione, incredibili rimonte nelle gare di ritorno, eliminando tra il clamore generale le due formazioni di Madrid.

Massimiliano Allegri, giunto a questa vigilia con diversi dubbi e con alcune situazioni ancora da monitorare e valutare, dovrebbe aver recuperato Emre Can rispetto all’andata ma anche Khedira e Douglas Costa, in forse nelle ultime ore, ma dovrà fare a meno, ancora una volta, del capitano Chiellini, indisponibile come sei giorni fa e di Mandzukic.

I padroni di casa potrebbero, allora, scendere in campo con un 4-3-3 con Szczesny tra i pali difeso dalla linea a quattro composta da Cancelo, in ballottaggio con De Sciglio, ed Alex Sandro sulle fasce e da Bonucci ed il confermato Rugani centrali.

In mezzo al campo regia affidata a Pjanic, chiamato ad una prova più consistente rispetto alla gare di Amsterdam, con Emre Can e Matuidi a completare il reparto mentre davanti, in seguito al forfait di Mandzukic, out per un problema al ginocchio, ballottaggio Dybala-Kean per formare il tridente con Bernardeschi e l’uomo della Champions League, Cristiano Ronaldo.

Erik ten Hag, invece, può tirare un sospiro di sollievo e ritrovare uno dei suoi pupilli, De Jong, nella lista dei convocati e, con ogni probabilità, anche dei titolari per questa attesissima sfida.

Sarà 4-3-3 con Onana in porta difeso dalla linea a quattro formata da Veltman e Mazraoui sulle fasce e da De Ligt e Blind centrali.

In mezzo al campo agiranno Schone, van de Beek e De Jong mentre davanti, pronti ad impensierire come all’andata la retroguardia bianconera, ci saranno Ziyech, Tadic e Neres.

PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Rugani, Bonucci, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Dybala, Ronaldo. Allenatore: Allegri 

AJAX (4-3-3): Onana; Veltman, De Ligt, Blind, Mazraoui; Schone, van de Beek, De Jong; Ziyech, Tadic, Neres. Allenatore: ten Hag.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Marco Pardini

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini