Probabili formazioni Ajax-Juventus: recuperato Ronaldo, tegole Chiellini ed Emre Can

Domani sera, alle ore 21, dalla Johan Cruijff Arena di Amsterdam, andrà in scena il primo atto del quarto di finale di Champions League tra Ajax e Juventus.

Una sfida che non si ripresentava da ben 15 anni ma da sempre di grande fascino ed attrattiva, snodo fondamentale per il percorso di entrambe nella massima competizione europea.

(Ajax-Juventus, andata quarti di finale di Champions League)

Le due formazioni sono state le carnefici delle squadre di Madrid nei precedenti ottavi di finale con gli olandesi che hanno estromesso, in modo sorprendete, i campioni delle ultime tre edizioni del Real, e con i bianconeri protagonisti di un entusiasmante ritorno contro l’Atletico.

Per giorni si è parlato del possibile forfait di Cristiano Ronaldo, autentico mattatore della competizione, messo ko lo scorso 25 marzo nella seconda delle due sfide disputate con la nazionale, ma il portoghese sembra aver pienamente recuperato pronto così a far sentire la sua presenza fin dall’andata.

Ma per una notizia felice, Allegri paga con due vere e proprie tegole rimediate in questi giorni di vigilia, ovvero i forfait di Giorgio Chiellini, out per il solito problema al polpaccio, ed Emre Can, vittima di una distorsione alla caviglia nell’ultima gara di campionato.

Ten Hag, invece, dovrà fare a meno dello squalificato Mazraoui ma, per il resto, potrà contare sulla sua squadra rivelazione, protagonista di brillanti performance tanto con il Bayern Monaco nei gironi quanto, appunto, contro il Real Madrid negli ottavi.

Sarà allora 4-3-3 per i padroni di casa con Onana tra i pali difeso dalla linea a quattro formata da Veltman e Tagliafico sugli esterni e De Ligt e Blind centrali.

In mezzo al campo agiranno Schone, van de Beek e de Jong mentre in attacco occhi puntati sullo scintillante ed imprevedibile tridente composto da Ziyech, Tadic e Neres.

Anche Allegri potrebbe, visti i forfait, ripiegare su un 4-3-3 sebbene da lui, soprattutto nei momenti di difficoltà, sia sempre lecito attendersi qualche soluzione a sorpresa.

Intanto, però, l’undici iniziale potrebbe configurarsi così con Szczesny in porta difeso dalla linea a quattro con Bonucci e Rugani centrali e Cancelo ed Alex Sandro sulle fasce.

In mezzo al campo regia affidata al solito Pjanic con Khedira e Matuidi ai suoi lati mentre davanti, insieme al recuperato ed attesissimo Ronaldo, completeranno il tridente Bernardeschi e Mandzukic.

PROBABILI FORMAZIONI

AJAX (4-3-3): Onana; Veltman, De Ligt, Blind, Tagliafico; Schone, van de Beek, de Jong; Ziyech, Tadic, Neres. Allenatore: ten Hag.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Rugani, Bonucci, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Ronaldo. Allenatore: Allegri.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Marco Pardini

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini