Premier League, video gol highlights Tottenham-Manchester United 1-1: Bruno Fernandes risponde a Bergwijn

Risultato Tottenham – Manchester United 1-1 , 30° giornata di Premier League: termina 1-1 tra Tottenham e Manchester United, big match della 30° giornata di Premier League. Vantaggio degli uomini di Mourinho nel primo tempo con Bergwijn, gli ospiti pareggiano i conti a dieci minuti dalla fine con un rigore di Bruno Fernandes. Tottenham 8° a 42 punti, United 5° a 46 punti a -2 dal 4° posto.

In un Tottenham Hotspur Stadium a porte chiuse è ripartita anche la Premier League di Tottenham e Manchester United, valido per il 30° turno di campionato dopo i 3 mesi forzati di stop. Finisce con un 1-1 che non contenta nessuno. Partita equilibrata e giocata a discreti ritmi, con ka squadra di Mourinho rimane lontana dalla zona Champions e con la squadra di Solskjaer che manca il momentaneo aggancio al 4° posto.

La sintesi di Tottenham – Manchester United 1-1, 30° giornata di Premier League

Il primo quarto d’ora di gioco è una fase di studio tra le due squadre, giocata comunque a discreti ritmi, nonostante il periodo forzato di stop ma senza vere e proprie occasioni. Il match si accende al 21° minuto, quando Marcus Rashford sfiora il vantaggio per gli ospiti. Assist di Bruno Fernandes, il giovane talento inglese approfitta di un errore difensivo di Davinson Sanchez, ma non riesce a superare Lloris che salva i suoi dalla svantaggio. Dopo un parziale dominio territoriale del Manchester United, arriva però il vantaggio degli Spurs, alla prima occasione utile. Minuto 27 azione personale di Bergwjin che dribbla Maguire e calcia forte verso de Gea. Mezza papera da parte del portiere spagnolo che non riesce a trattenere il pallone e regala l’1-0 al Tottenham. Alla mezzora la squadra di Mourinho sfiora anche il raddoppio con un colpo di testa ravvicinato di Son, questa volta però de Gea è attento e respinge. Cala un po’ lo United che non riesce a sfondare il muro difensivo del Tottenham sul finire della prima frazione di gioco.

Prova a scuotersi nella ripresa il Manchester United che sfiora il pareggio al 55° minuto. Ripartenza condotta da Martial, botta in diagonale di prima intenzione di Bruno Fernandes ma palla che va a pochi centimetri dal palo. Il canovaccio del secondo tempo è uno United manovriero ma che non riesce a sfondare e un Tottenham compatto e che prova a colpire in ripartenza. Altra occasione per i Red Devils al 67° per il pari. Ottima girata in area di Martial ma super riflesso di Lloris che nuovamente nega il gol agli avversari. La svolta della seconda frazione arriva al 80° quando viene fischiato un calcio di rigore a favore del Manchester United. Percussione di Pogba, leggerezza di Dier che stende il centrocampista in area. Dagli 11 metri va Bruno Fernandes che non sbaglia e fa 1-1.

Video Gol Highlights di Tottenham – Manchester United 1-1, 30° giornata di Premier League

https://www.youtube.com/watch?v=bO_FHXWh3Zo

Il tabellino di Tottenham – Manchester United 1-1, 30° giornata di Premier League

TOTTENHAM – MANCHESTER UNITED 1-1

Tottenham (4-2-3-1): Lloris, Aurier, D. Sanchez, Dier, Davies, Sissoko, Winks, Son, Lamela (70° st Fernandes), Bergwijn (70° st Lo Celso), Kane

A disp: Alderweireld, Vertonghen, Lo Celso, Sessegnon, Gazzaniga, Ndombele, Skipp, Fernandes, White. All.: José Mourinho

Manchester United (4-2-3-1): de Gea, Shaw, Maguire, Lindelof (78° st Matic), Wan Bissaka, Fred (63° st Pogba), McTominay (9° st Bailly), Rashford, Bruno Fernandes, James (62° st Greenwood), Martial (78° st Ighalo)

A disp: Bailly, Pogba. Mata, Lingard, Romero, Ighalo, Greenwood, Matica, Williams. All.: Ole Gunnar Solskjaer

Arbitro: Jonathan Moss (Inghilterra)

Marcatori: 27° pt Bergwijn (Tottenham), 81° st Bruno Fernandes (r) (Manchester United)

Ammoniti: James (Manchester United)

Espulsi:

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Riccardo Tanco

Informazioni sull'autore
Classe 1993, abito nella provincia di Milano. Tifoso dell'Inter. Giocatore preferito: Adriano
Tutti i post di Riccardo Tanco