Premier League, probabili formazioni Arsenal-Liverpool: Fabinho titolare, Xhaka ancora a sinistra

Grande big match in Premier League. È tempo di Arsenal-Liverpool, una delle poche sfida che potrebbe portare il Liverpool ad uno stop, contro un grande Arsenal.

Arsenal-Liverpool

Come arriva l’Arsenal

In dubbio quasi tutti i terzini. Bellerin, Monreal e Kolasinac hanno avuto problemi fisici in settimana, e potrebbero solo sedersi in panchina. Lo spagnolo ex Barca non ha giocato il match di Carabao Cup contro il Blackpool, mentre sia Nacho Monreal che Sead Kolasinac sono vicini al rientro ma non dovrebbero essere rischiati dal primo minuto. Quasi sicuramente Stephan Lichtsteiner giocherà a destra con Granit Xhaka ancora a supplire sulla sinistra. In attacco cambia poco, perché Emery non rinuncerà alla coppia Lacazette-Aubameyang, ma anche ad Ozil dietro il francese. Sulla destra dovrebbe giocare Iwobi.

Come arriva il Liverpool

Naby Keita e Jordan Henderson non saranno del match, nonostante i loro rientri fossero previsti proprio per la sfida dell’Emirates Stadium. Wijnaldum e Milner hanno invece recuperato e dovrebbero essere del match, mentre arriva una chance per l’acquisto estivo Fabinho, che ha finalmente cominciato a giocare nelle scorse partite e non mancherà a Londra. Robertson rimanderà in panchina Alberto Moreno, dopo la brutta prestazione dello spagnolo, mentre Lovren e Van Dijk comanderanno al centro in difesa, con Joe Gomez sulla destra come terzino.

Probabili formazioni Arsenal-Liverpool

Arsenal (4-2-3-1): Leno; Lichtsteiner, Holding, Mustafi, Xhaka; Torreira, Ramsey; Iwoby, Ozil, Aubameyang; Lacazette

Liverpool (4-3-3): Alisson; Gomez, Lovren, Van Dijk, Robertson; Milner, Fabinho, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané

Dove vedere Arsenal-Liverpool in TV

La gara Arsenal-Liverpool sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Uno HD e Sky Sport Football HD a partire dalle 13:30 in esclusiva per i clienti Sky Sport. In streaming con il servizio Sky Go.