Premier League: ok Governo per allenamenti collettivi. Estrazione a sorte per tifosi allo stadio?

Il governo inglese ha autorizzato gli allenamenti dal prossimo 1 giugno. Si va verso la ripartenza della Premier

Dopo Germania (il cui campionato è ripartito da ormai due settimane, e oggi pomeriggio ci sarà lo scontro per il primo posto tra Borussia e Bayern) e Spagna (al via l’8 giugno), anche l’Inghilterra si prepara a tornare. Un ritorno che potrebbe avvenire il 12 giugno. Altra data probabile è quella del 19. Ad ogni modo, mercoledì 27 sarà presa la decisione definitiva.

VERSO IL RITORNO – Il governo d’oltre manica ha approvato la ripartenza degli eventi sportivi a partire dal prossimo primo giugno. Naturalmente, vigerà l’ordine delle porte chiuse. Il governo, inoltre, ha illustrato in un comunicato le linee guida per il ritorno agli allenamenti con contatto fisico. Al momento, infatti, le squadre si stanno si allenando, ma in piccoli gruppi, mantenendo così il distanziamento sociale.

MODELLO – Soddisfazione, certo, ma anche fiducia che tuto possa concretizzarsi, come espresso da Richard Masters, ad della Premier League: “Possiamo farcela. Adesso sono più fiducioso, c’è un po’ di slancio dopo aver fatto il primo passo“, le parole rilasciate alla BBC Sport.

Fiducia che è stata inculcata dal modello della Bundesliga: “Dobbiamo seguire il modello Bundesliga. Dobbiamo essere flessibili e pronti a tutto. Intanto per noi, tifosi compresi, è già bello rivedere i nostri giocatori impegnati negli allenamenti“.

SORTE – Già, i tifosi. Come detto in apertura ci saranno le porte chiuse. Almeno così sembra. Qualcuno, infatti, potrebbe assistere alle partite. I più fortunati, ovviamente. Le previsioni raccontano di come gli stadi possano restare vuoti anche per tutta la prossima stagione. I club, quindi, hanno due scelte: o accettano le porte chiuse oppure apriranno gli stadi, attuando ovviamente il distanziamento sociale. Ipotesi tutt’altro che remota. Il Sun riporta infatti di come è allo studio un’estrazione a cui partecipano tutti gli abbonati della stagione 2019-20. In palio ci sarà l’abbonamento anche per quella successiva. Un’idea sicuramente sui generis e che causerà critiche. Sarebbe però un lento (e forse azzardato) ritorno alla normalità.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus