Premier League 2019-2020, risultati 25° giornata: poker Liverpool, pareggi Arsenal, Chelsea e United, Tottenham-Manchester City 2-0

Ecco tutti i risultati con i marcatori della 25° giornata di Premier League: la classifica e i marcatori aggiornate

Il Liverpool vince ancora, 4 a 0 con il Southampton, e aumenta il distacco sul secondo posto che adesso sono 22. Dopo un primo tempo tranquillo in cui gli ospiti riescono a resistere agli affondi dei campioni d’Europa c’è una seconda metà di gare frizzante in cui i Reds vanno in rete 4 volte, apre le marcature Chamberlain, poi Henderson ed infine la doppietta di Salah.

Il Manchester City cade ancora, questa volta è il Tottenham di Mourinho a battere Guardiola, un 2 a 0 con reti di Bergwijn e Son che mette in crisi l’allenatore spagnolo che sembra arrivato al capolinea con il City. Gli Spurs invece stanno risalendo la classifica ed ora il quarto posto non sembra più così lontano.

Il Leicester City e il Chelsea non riescono a superarsi, finisce 2 a 2 con le reti tutte nel secondo tempo, Barnes e Chilwell per il Leicester e doppietta di Rudiger per il Chelsea, la squadra di Lampard deve guardasi alle spalle perchè sono solo più quattro i punti di vantaggio sulla quinta; sembra più sicura la posizione del Leicester che rimane terza con otto lunghezza di vantaggio.

Lo Sheffield United batte il Crystal Palace in trasferta e rimane saldamente in zona Europa League con un punto di vantaggio sul Manchester United; i Red Devils non vanno oltre allo 0 a 0 contro il Wolverhampton. Finiscono in parta senza reti anche le sfide tra Newcastle United e Norwich City e tra Burnley ed Arsenal. I Gunners scivolano sempre più in basso ed ora sono nella parte destra della classifica e devono guardarsi alle spalle.

L’Everton di Carlo Ancelotti vince una bellissima partita contro il Watford, 3 a 2 il risultato finale; gli uomini di Carletto vanno sotto 2 a 0 nel primo tempo e nel recupero al 46esimo e al 49esimo su due calci d’angolo Mina mette a segno una doppietta, nella ripresa l’Everton rimane anche in 10 per l’espulsione di Delph ma in contropiede al 90esimo Walcott mette a segno il definitivo 3 a 2. Vittoria 2 a 1 per il Bournemouth sull’Aston Villa.

West Ham United e Brighton Hove Albion finisce 3 a 3, i padroni di casa in vantaggio 3 a 1 fino a pochi minuti dal termine si fanno raggiungere e perdono l’occasione di agganciare proprio il Brighton in classifica. In testa ai marcatori c’è ancora Vardy con 17 reti, secondo Aguero a 16, al terzo posto un quartetto, Salah, Rashford, Ings e Aubameyang.

Ecco tutti i risultati e le classifiche aggiornate:

Leicester City – Chelsea                                 2 – 2
Bournemouth – Aston Villa                             2 – 1
Crystal Palace – Sheffield United                   0 – 1
Liverpool – Southampton                               4 – 0
Newcastle United – Norwich City                   0 – 0
Watford – Everton                                          2 – 3
West Ham United – Brighton Hove Albion     3 – 3
Manchester United – Wolverhampton           0 – 0
Burnley – Arsenal                                            0 – 0
Tottenham – Manchester City                        2 – 0

CLASSIFICA PREMIER LEAGUE 

Liverpool                                73
Manchester City                     51
Leicester City                         49
Chelsea                                  41
Tottenham                              37
Sheffield United                      36
Manchester United                 35
Wolverhampton                      35
Everton                                   33
Arsenal                                   31
Burnley                                   31
Newcastle United                   31
Southampton                          31
Crystal Palace                        30
Brighton Hove Albion             26
Bournemouth                         26
Aston Villa                              25
West Ham United                   24
Watford                                   23
Norwich City                           18